Mika I Love Beirut su Sky il concerto di beneficenza con l’esibizione di Laura Pausini al Colosseo

Mika I Love Beirut su Sky e Now Tv domenica 11 ottobre. Tra gli ospiti anche Laura Pausini

Un concerto evento di beneficenza, ideato e organizzato da Mika per aiutare la sua città sconvolta dall’esplosione dello scorso 4 Agosto. I Love Beirut è un grande e coinvolgente spettacolo grazie al quale stare accanto alla popolazione libanese trasmesso, in prima visione televisivasu Sky e NOW TV domenica 11 ottobre.

Una serata che è più di un concerto, con musica e parole che si alternano creando un atto d’amore di un artista globale verso le sue radici e la sua gente. Un invito alla popolazione libanese a riscoprire la resilienza che da sempre la contraddistingue, ma anche un modo per starle accanto e aiutarla in un momento tra i più difficili della sua già complessa storia recente, grazie alla raccolta che prosegue su gofundme.com/ilovebeirut.

Uno show che ha come headquarter proprio l’Italia: all’interno del suggestivo e avvolgente Teatro Niccolini di San Casciano in Val di Pesa (Firenze) Mika si esibisce, in versione più intima, con alcuni dei suoi pezzi più noti, da “Grace Kelly” a “Promiseland”, da “Love Today” a “Elle Me Dit” fino a “Any Other World” ed “Happy Ending”.

Il cantautore ha coinvolto in questo progetto alcuni suoi amici che partecipano in collegamento da tutto il mondo, a partire da Laura Pausini che, da Roma, all’interno di un Colosseo vuoto e se possibile ancor più imponente, regala ad “I ️ Beirut” una performance straordinaria. E ancora, ci sono anche Kylie MinogueSalma HayekRufus Wainwright, la star messicana Danna PaolaFanny ArdantLouane (in collegamento dal Sacre Coeur di Parigi), la poetessa Etel Adnan e l’iconica band libanese Mashrou’ Leila.

La musica alternata ai racconti di Mika sulla sua Beirut e sul suo Libano, ai suoi ricordi e alle testimonianze di chi è stato testimone oculare di un pomeriggio che ha cambiato, forse per sempre, la storia del Libano.

Dopo le immagini delle conseguenze dello scoppio nel porto di Beirut, che ha lasciato senza casa oltre 300mila abitanti, Mika – impegnato in queste settimane come giudice di X Factor 2020 – ha deciso di muoversi in prima persona per mettere in piedi un evento in grado di aiutare concretamente la popolazione così duramente colpita. «Dopo tutti gli anni di guerra civile, crisi finanziaria e sconvolgimenti politici, la notizia dell’esplosione a Beirut è stata tragica – ha spiegato Mika – Il mio cuore si è spezzato pensando alle famiglie che hanno perso le loro case, i loro mezzi di sussistenza e i loro cari in questa catastrofe. Voglio fare qualcosa per aiutare in ogni modo possibile».

Lo ha fatto con l’eclettico talento che lo contraddistingue, creando così “ Beirut”, uno show – tenutosi lo scorso 19 settembre e trasmesso in tutto il mondo finora solo via web, previo l’acquisto di un biglietto il cui ricavato è stato devoluto per sostenere Croce Rossa Libano e Save the Children Libano – che fino ad oggi ha raccolto oltre un milione di euro. La raccolta su gofundme.com/ilovebeirut è ancora aperta e continua a crescere.

 Beirut” verrà trasmesso in prima visione televisiva domenica 11 ottobre alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455) – sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW TV. Alle 22.55, poi, verrà riproposto anche su Sky Arte (canale 120, digitale terrestre canale 400).