Miss Fisher e la cripta delle lacrime, la trama del film di martedì 20 luglio su Rai 2

I casi della giovane miss fisher
- Pubblicità -

Miss Fisher e la cripta delle lacrime il film in onda stasera su Rai 2 martedì 20 luglio 2021

Martedì 20 giugno 2021 andrà in onda il film “Miss Fisher e la cripta delle lacrime“, un film realizzato nel 2020 che riporta in tv le storie di Miss Fisher dopo la conclusione della serie originale. Anche questo film si ispira ai romanzi di Kerry Greenwood. L’appuntamento è per stasera alle 21:20 circa su Rai 2.

Nel film torna l’intero cast della serie originale, e il personaggio di Phryne Fisher interpretato da Essie Davis.

- Pubblicità -

Miss Fisher e la cripta delle lacrime, la trama

Dopo aver liberato una giovane beduina tenuta ingiustamente prigioniera a Gerusalemme, Miss Fisher indaga sulla scomparsa improvvisa dell’intera tribù della ragazza, avvenuta anni prima. Un caso che avrà a che fare con smeraldi dal valore inestimabile, antiche maledizioni e la verità dietro la scomparsa di una tribu.

La trama de I Casi della giovane Miss Fisher

Siamo nel 1964 e Peregrine Fisher passa all’improvviso da un’anonima vita di provincia a una carriera da investigatrice senza paura. Arriva a Melbourne per l’eredità della zia scomparsa in un incidente aereo. Insieme a un gruppo di donne di cui faceva parte Phyrne, la zia, decide di seguire le sue orme.

Il cast

  • Essie Davis è Phryne Fisher
  • Nathan Page è Jack Robinson
  • Miriam Margolyes è Prudence Stanley
  • Ashleigh Cummings è Collins née Williams
  • Hugo Johnstone-Burt è Hugh Collins
  • Rupert Penry-Jones è Jonathon Lofthouse
  • Daniel Lapaine è Lord Lofthouse
  • Jacqueline McKenzie è Lady Lofthouse
  • Kal Naga è Sheikh Kahlil Abbas
  • John Waters è Linnaeus
  • Izabella Yena è Shirin Abbas

Dove lo trovo in streaming

Gli episodi trasmessi da Rai 2 sono in streaming su RaiPlay, nella pagina dedicata alla serie. Attualmente sono disponibili tutti gli episodi già andati in onda su Rai 2, quindi è probabile che restino a lungo sulla piattaforma. Consigliamo di controllare dopo la messa in onda, per capire se anche il film è stato inserito on-demand.

- Pubblicità -