Mompracem L’isola dei Documentari domenica 24 aprile su Rai 2

Mompracem
- Pubblicità -

Mompracem il documentario di domenica 24 aprile su Rai 2 alle 14:00

Nuovo appuntamento con Mompracem lo spazio dei documentari della domenica pomeriggio di Rai 2 che domenica 24 aprile 2022 è in onda alle 14:00 per lasciare spazio alla gara di ciclismo Liegi Bastogne Liegi.

L’appuntamento della domenica pomeriggio firmato Rai Documentari che porta il grande pubblico a contatto con le immagini straordinarie del nostro pianeta. Le puntate di Mompracem sono anche disponibili in streaming e on demand su RaiPlay.

I documentari del 24 aprile

La puntata di oggi 24 aprile di Mompracem l’isola dei documentari ci porta tra le Alpi e in Kenya per raccontare un rapporto di sorellanza tra leonesse. Alle 14 la puntata propone un racconto al femminile del mondo animale fuori dagli stereotipi con “Sorella lupa”, un docufilm, presentato da Barbara Gubellini. Il docufilm racconta il viaggio di una lupa che in 4 mesi percorre 1300 km tra le Alpi per ritornare nei territori già abitati dai suoi antenati: quasi scomparsi nel 900 in Europa, gli unici esemplari sopravvissuti sono rimasti in Italia.

Negli anni ’80 i lupi sono ripartiti per ripopolare le Alpi. L’avventura ha inizio in inverno, nelle alpi italiane al confine con l’Austria: tra neve, freddo e vento, si lotta all’ultimo sangue per procurarsi il cibo. Alla fine, vince sempre il più forte e la lupa, nonostante la perdita del compagno e l’allontanamento dal branco, inizia un viaggio che la porterà in Francia, insieme ai piccoli, ripopolando quei luoghi già abitati dai suoi antenati. Mia Canestrini, zoologa e divulgatrice nel programma di Rai 2 “Il provinciale” con Federico Quaranta, sarà ospite del programma, in quanto “lupologa”: negli ultimi 17 anni ha monitorato la vita di questi animali.

Nel corso del programma si racconta anche al storia di 4 leonesse in Kenya che insieme allevano 11 cuccioli all’insegna della “sorellanza” all’interno del documentario Le Sorelle della Savana. Un legame fortissimo simile a quello tra le elefantesse o tra le femmine dei babbuini. Uno spunto di riflessione in più sul riconoscimento del ruolo della donna nella nostra società.

- Pubblicità -