Morto Sean Connery: gli omaggi della tv i film in onda in questi giorni

sean connery
(L-R) Andy Garcia, Sean Connery, Kevin Costner and Charles Martin Smith

Morto Sean Connery: le variazioni e gli omaggi della tv italiana, Rai, Mediaset e Sky ricordano l’attore

Sabato 31 ottobre è morto Sean Connery all’età di 90 anni, indimenticato protagonista di tanti film, tra cui 007, The Untouchables o Il nome della Rosa.

Vediamo come le tv italiane ricordano Sean Connery.

L’omaggio a Sean Connery di Sky

Sky Cinema Due cambia la sua programmazione per ricordare Sean Connery a partire dalla prima serata di sabato 31 ottobre quando andrà in onda The Untouchables – Gli intoccabili di Brian De Palma il film con cui Sean Connery vinse il Premio Oscar e il Golden Globe nel 1988 come miglior attore non protagonista. Il capolavoro di Brian De Palma è ambientato a Chicago negli Anni ’30 del secolo scorso: qui Al Capone (Robert De Niro) è il padrone della città e con la corruzione e il crimine tiene sotto controllo sindaco, polizia, bar e locali notturni. L’agente governativo Eliot Ness (Kevin Costner) raduna attorno a se tre poliziotti incorruttibili: Wallace, Stone e Jimmy Malone (quest’ultimo interpretato da Sean Connery). I quattro in piena autonomia riescono ad assicurare alla giustizia il terribile Capone.

Domenica 1 novembre sarà tutta dedicata all’attore scomparso con una maratona di sei film una maratona di sei film a partire dalle ore 10.45. Si inizia con“1855 – La grande rapina al treno”, con Sean Connery e Donald Sutherland e la regia di Michael Crichton (autore anche del romanzo da cui è tratto), in cui due agili ladri si fingono cadaveri per svaligiare un treno carico d’oro.

A seguire, alle 12.40, il western “Shalako” di Edward Dmytryk con Sean Connery e Brigitte Bardot: un gruppo di turisti europei invade il territorio degli Apache per una battuta di caccia scatenando la loro furia. Si continua, poi, alle 14.35, con un nuovo passaggio di “The Untouchables – Gli Intoccabili”, mentre alle 16.40 toccherà a“Il primo cavaliere”, con Sean Connery e Richard Gere in un’avventura ambientata nel Medioevo: Lancillotto viene incaricato da Re Artù di salvare la promessa sposa Ginevra, rapida dal perfido Malagant.

Alle 18.55 sarà la volta di “La casa Russia”, dal romanzo di John Le Carrè, una spy story con Sean Connery e Michelle Pfeiffer: un editore inglese resta coinvolto in una missione per smascherare l’inefficienza nucleare sovietica. Chiuderà la maratona, in prima serata alle 21.15, il film “Scoprendo Forrester”: dal regista di “Will Hunting – Genio ribelle”, una commovente storia di formazione dove uno studente irrompe nella vita di un burbero romanziere per imparare i segreti della scrittura.

Il ricordo della Rai a Sean Connery

Sabato 31 ottobre la Rai cambia la programmazione con Il nome della Rosa su Rai 2 in prima serata alle 21:05 (e su Rai Play), adattamento del romanzo di Umberto Eco con Sean Connery protagonista. Su Rai 1 dopo Ballando con le stelle andrà in onda Quell’ultimo ponte. Su Rai Movie sabato alle 19:15 il film Robin e Marian mentre su Rai Play ci sarà il film Quell’ultimo ponte.

Domenica sia Uno Mattina in Famiglia che Domenica In riserveranno uno spazio al ricordo di Sean Connery.

Il ricordo di Mediaset a Sean Connery

Sabato 31 ottobre in seconda serata su Rete 4 Mediaset ricorderà Sean Connery con il film La Giusta Causa mentre sempre su Rete 4 nel pomeriggio del 1 novembre ci sarà Marnie.