Morto Stalin, se ne fa un altro la trama del film stasera su Rai 3 martedì 25 agosto

morto stalin se ne fa un altro

Morto Stalin, se ne fa un altro il film in onda stasera su Rai 3 martedì 25 agosto, trama e trailer

Morto Stalin se ne fa un altro è il film scelto per la prima serata di stasera martedì 25 agosto su Rai 3 un film diretto da Armando Iannucci, uscito nel 2017.

Il film è l’adattamento della graphic novel La morte di Stalin di Fabien Nury e Thierry Robin che rilegge in chiave di commedia nera gli eventi legati alla morte di Stalin nel 1953. Il film della durata d 106 minuti ha incassato in Italia 440 mila euro e 24,6 milioni di dollari in tutto il mondo. Morto Stalin se ne fa un altro non è in streaming su altre piattaforme e sarà quindi solo in live streaming su Rai Play.

Morto Stalin se ne fa un altro la trama del film

Scopriamo insieme di cosa parla Morto Stalin se ne fa un altro il film in onda stasera satira sul potere e sul totalitarismo che guarda a ieri per riflettere sull’oggi.

Il 28 febbraio 1953 Iosif Stalin ha un’emorragia cerebrale, muore due giorni dopo. E in quei due giorni tutti i capi politici, i ministri, i politici sovietici si contendono le leve del potere. Un teatrino di follia e disumanità che mette tutti contro tutti. Ascoltati i pochi medici rimasti dopo l’epurazione del “Complotto dei medici”, i vari dirigenti vengono presi dal panico e quanto il leader muore tutto precipita. Ognuno cerca di emergere e di portare alla guida il proprio gruppo di potere.

Il Cast

  • Steve Buscemi: Nikita Chruščëv
  • Simon Russell Beale: Lavrentij Berija
  • Paddy Considine: Andrej Andreev
  • Michael Palin: Vjačeslav Molotov
  • Jeffrey Tambor: Georgij Malenkov
  • Jason Isaacs: Georgij Žukov
  • Rupert Friend: Vasilij Iosifovič Džugašvili
  • Olga Kurylenko: Marija Judina
  • Andrea Riseborough: Svetlana Stalin
  • Paul Whitehouse: Anastas Mikojan
  • Paul Chahidi: Nikolaj Bulganin
  • Adrian McLoughlin: Iosif Stalin
  • Dermot Crowley: Lazar Kaganovič