Home TV Narcos su Rai 4, anticipazioni delle puntate di sabato 11 gennaio

Narcos su Rai 4, anticipazioni delle puntate di sabato 11 gennaio

- Pubblicita -

Narcos su Rai 4 prosegue la seconda stagione con le puntate 7 e 8

Continua il racconto della diffusione della droga in Colombia negli anni ‘80,  attraverso il duplice punto di vista degli agenti della DEA Murphy e Peña, e di Escobar che da leader di un movimento politico e beniamino del popolo si trova ora impegnato a far perdere le sue tracce in questa seconda stagione.

Due nuove puntate in prima tv free arrivano su Rai 4 sabato 11 gennaio.

2×07 Deutschland 93

Escobar punta dritto sul cartello di Calì e inizia a far saltare in aria la catena di negozi del cartello. I Los Pepes rispondono e Pablo manda via i suoi familiari per proteggerli e per evitare che la polizia possa intercettarli prenota 8 voli per 8 destinazioni.

L’ambasciatore americano convince Gaviria che, individuando la famiglia di Escobar, si possa utilizzare quest’ultima come merce di scambio e, di conseguenza, stanare il narcos. Murphy si reca all’aeroporto e scopre che la famiglia Escobar si sta dirigendo a Francoforte, e Messina gli ordina di seguirli. All’arrivo, gli Escobar vengono fermati prima di poter uscire dall’aeroporto, poiché Murphy, che non li ha persi di vista nemmeno un attimo, insinua il sospetto a uno degli agenti aeroportuali che la borsa di Tata possa contenere denaro riciclato.

- Pubblicita -

Pablo, informato dalla moglie, su tutte le furie inizia con una serie di telefonate minatorie, cercando di far ripartire moglie e figli. Infine, chiama pure De Grieff, l’unico che finora si è mostrato dalla sua parte. Ma la situazione per gli Escobar è sempre più critica.

Nel frattempo, Fernando Duque, l’avvocato di Escobar, è in fuga, dopo essere scampato a un attentato che gli uomini dei Castaños gli avevano teso. Peña riesce a trovarlo nel motel dove si nasconde insieme al figlio. Duque lo prega di farlo espatriare negli Stati Uniti, ma l’agente della DEA, prima di farlo, vuole piena collaborazione da parte sua. Intanto, Escobar ordina di far esplodere una bomba vicino al palazzo presidenziale. Cento kg di C4, piazzati dentro un’auto…

2×08 Scappa Patron!

L’attentato per le strade di Bogotá ha scatenato una furia in tutto il Paese contro Escobar. Quest’ultimo avvia trattative con De Grieff, per permettere alla sua famiglia (che si trova in custodia protettiva) di espatriare dalla Colombia, ma la guerra è sempre più vicina e Pablo è sempre più solo.

Valeria Velez, l’ex amante di Pablo, viene chiamata da Tata, in modo che lei possa intervistarla e far sapere all’opinione pubblica quello che sta accadendo, ma la giornalista afferma che al momento sarebbe meglio non fare nulla. Grazie alla radio che Velez ha portato a Tata da parte di Pablo, i due coniugi riescono a comunicare, dopo giorni di silenzio. Di lì a poco, il corpo senza vita di Velez sarà ritrovato nel furgoncino dell’emittente televisiva per cui lavorava.

Il cerchio si stringe sempre più intorno ai Narcos.

Cast

  • Wagner Moura è Pablo Escobar
  • Boyd Holbrook è l’agente FBI Steve Murphy
  • Pedro Pascal è l’agente Pena
  • Maurice Compte è Horacio Carrillo
  • Joanna Christie è Connie Murphy
  • Adrè Mattos è Jorge Luis Ochoa

Narcos in streaming

- Pubblicita -

Narcos è in streaming con tutte le stagioni finora prodotte su Netflix (qui il catalogo) e le puntate di Rai 4 sono in live streaming e on demand nei 7 giorni successivi su RaiPlay.

La Trama

La trama della seconda stagione di Narcos è abbastanza prevedibile. Infatti la serie, composta da 10 episodi, prosegue il racconto delle vicende del criminale Pablo Escobar arrivando fino a raccontarne la morte “il più grande spoiler della storia” lo definì quasi 4 anni fa Netflix al momento del rilascio della stagione.

La terza stagione, dopo la morte di Pablo, si apre ai cartelli concorrenti, mentre lo spinof Narcos: Messico riproduce la formula della serie esportandola in Messico per raccontare il cartello di Guadalajara.

Fonte: wikipedia, rai

- Pubblicita -
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!