Neil Patrick Harris protagonista di Uncopled su Netflix dal creatore di Emily in Paris

Neil Patrick Harris in Uncoupled di Netflix
- Pubblicità -

Neil Patrick Harris protagonista della comedy Uncoupled di Darren Star su Netflix

Neil Patrick Harris torna alla commedia e sarà protagonista di Uncoupled la comedy creata da Darren Starr già dietro Younger ed Emily in Paris, per Netflix prodotta con Jeffrey Richman di Modern Family. 

Harris sarà anche produttore della serie che sarà girata a New York e prodotta con MTV Entertainment studios. Uncoupled racconta la storia di Michael (Harris) che pensa di avere una vita perfetta almeno finchè il marito dopo 17 anni lo lascia. Nel giro di una notte dovrà fare i conti con le sue peggiori paure ritrovandosi single a metà quarant’anni a New York.

- Pubblicità -

Altre Notizie

Steve Levitan dopo Modern Family sta lavorando alla comedy Reboot di cui Hulu ha ordinato il pilot e che vedrà protagonisti Johnny Knoxville e Keegan-Michael Key. Le premesse di questa serie sono molto interessanti. Al centro infatti c’è la moda dei revival con Hulu che decide di riportare in vita una family comedy dei primi anni 2000 e il cast è costretto a tornare insieme a fare i conti con i loro problemi. Levitan sta scrivendo la sceneggiatura con John Enbom sulla base di una sua idea. A produrre 20th Tv con cui Levitan ha un accordo.

Ellen Burstyn riprenderà il ruolo della mamma di Elliot Stabler (che le è valso anche un Emmy 13 anni fa) in Law & Order: Organized Crime che debutterà su NBC il 23 settembre.

Raza Jaffrey sarà nel cast di The Serpent Queen miniserie con Samantha Morton nei panni di Caterina de Medici e tratta dal romanzo  Catherine de Medici: Renaissance Queen of France di Leonie Frieda. Jaffrey sarà Francoise Guise.

Sam Waterston, Kurtwood Smith e Anne Archer entrano nel cast di The Dropout limited series di Hulu che racconta l’ascesa e caduta della società di Elizabeth Holmes (che sarà interpretata da Amanda Seyfried).

Ella Rumpf entra nel cast della terza stagione di Succession, ma non si sa quale sarà il suo ruolo. Jacob Batalon sarà il protagonista di Reginald The Vampire (titolo provvisorio) un dramedy in lavorazione a Syfy, basato sul fumetto Fat Vampire di Johnny B. Truant, che ha ottenuto un ordine diretto a 10 episodi; scritta da Harley Peyton la serie è ambientata in un mondo popolato da vampiri vanesi in cui vive Reginald, improbabile eroe che scopre di avere un potere.

Square Peg e A24 stanno lavorando per trasformare la biografia del fumettista Adrian Tomine “The Loneliness of the Long-Distance Cartoonist” in una serie tv.

Thomas Lennon sta lavorando alla comedy animata The Post Guard per Fox. Al centro le avventure di un gruppo di umani, tartarughe, foche e sirenette che lavorano in un ufficio che unisce la guardia costiera all’ufficio postale, dove intercettano messaggi in bottiglia.

Amazon ha ordinato The Lake, la sua prima serie originale canadese, con Jordan Gavaris, Julia Stiles e Madison Shamoun come protagonisti della serie da 30 minuti scritta da Julian Doucet. Ambientata tra i cottage canadesi, racconta la storia di Justin che torna dopo un periodo all’estero per ritrovare la figlia che aveva dato in adozione quando era adolescente.

- Pubblicità -