Nero a Metà 3 con Claudio Amendola, la programmazione della fiction di Rai 1

Nero a Metà 3 Ascolti Tv lunedì 9 maggio
2021, "Nero a metà" Foto Rai/Cattleya
- Pubblicità -

Nero a Metà 3 quando va in onda la fiction con Claudio Amendola su Rai 1? Trama, trailer, cast e dettagli della fiction di Rai 1

Nero a Metà riprende con la terza stagione che da lunedì 4 aprile andrà a occupare i lunedì di Rai 1 prendendo il posto di Vostro Onore e soprattutto dell’annunciata co-produzione internazionale Sopravvissuti rimandata a data da destinarsi.

La terza stagione è composta da 12 episodi di cui 6 diretti da Claudio Amendola e gli altri da Enrico Rosati, creata da Giampaolo Simi e Vittorino Testi vede alla sceneggiatura Donatella Diamanti (head writer) e Roberto Jannone tra gli altri. La serie è prodotta per la Rai da Cattleya.

Nero a Metà 3 la trama

La seconda stagione di Nero a Metà si era conclusa con l’arrivo dell’ex moglie di Carlo Guerrieri, Clara, da tempo latitante, quella madre che Alba non aveva mai avuto. La terza stagione parte da qui come si legge nella trama diffusa dalla produzione. La donna si era nascosta in Svizzera per scappare da alcuni reati e torna per costituirsi.

Nel frattempo alla donna vengono concessi i domiciliari peccato che uscendo da Rebbibbia Clara sparisce. Per Carlo è fuggita per Alba è stata rapita. Questo scontro caratterizza la trama della terza stagione. Carlo e Alba indagano con Malik, con la squadra del commissariato Monti, con l’informatrice Ottavia, con la Narcotici guidata da Giulia Trevi una donna disinibita.

Ma Carlo deve occuparsi del commissariato di cui ormai è il capo. Il rapporto con Malik ormai è stabile. Cinzia Repola, colonna dell’investigativa, è di nuovo incinta e Marco Cantabella, suo marito si divide tra la piccola Emma, il concorso da ispettore e l ’insolito ruolo d’infiltrato che a suo rischio e pericolo sceglie di portare avanti per contribuire al ritrovamento di Clara. Nella vita privata Carlo da solo e l’unica che sembra farlo vacillare è Giulia Trevi…

La programmazione su Rai 1 ecco quando va in onda

Nero a Metà 3 debutta con le prime due puntate su Rai 1 e RaiPlay da lunedì 4 aprile (le prime 2 stagioni sono in streaming su Netflix che la distribuisce a livello internazionale) per poi proseguire per successive sei serate, quindi un totale di 12 episodi, a meno di cambiamenti, ogni lunedì.

  • lunedì 4 aprile puntate 1 e 2 su Rai 1 e RaiPlay
  • lunedì 11 aprile puntate 3 e 4 su Rai 1 e RaiPlay
  • lunedì 18 aprile puntate 5 e 6 su Rai 1 e RaiPlay
  • lunedì 25 aprile puntate 7 e 8 su Rai 1 e RaiPlay
  • lunedì 2 maggio puntate 9 e 10 su Rai 1 e RaiPlay
  • lunedì 9 maggio puntate 11 e 12 su Rai 1 e RaiPlay

Nero a Metà 3 in streaming online su RaiPlay

Se non guardate più la tv live, un ottimo modo per seguire comunque le avventure dell’infermiera Lea è guardare online in streaming. Tutte le fiction di Rai 1 sono disponibili gratis in streaming su RaiPlay  ogni puntata sarà inserita dopo la messa in onda e sarà visibile gratuitamente in qualsiasi momento della giornata.

Il cast

  • Claudio Amendola è Carlo Guerrieri
  • Miguel Gobbo Diaz è Malik Soprani
  • Fortunato Cerlino è Mario Muzo
  • Claudia Vismara è Monica Porta
  • Rosa Diletta Rossi è Alba Guerrieri
  • Alessandro Sperduti è Marco Cantabella
  • Margherita Vicario è Cinzia Repola
  • Alessia Barela è Cristina Regelli
  • Angela Finocchiaro è Giovanna Di Castro

Tra le novità di stagione:

  • Eduardo Valdarnini è Spartaco Mattei, 28 anni, poliziotto da 10 anni è agente scelto, ha avuto diversi provvedimenti disciplinari, una testa calda
  • Adriano Pantaleo è Ciro Santillo, 30 anni, agente semplice, napoletano simpatico ma impiccione
  • Giorgia Salari è Giulia Trevi, 45 anni, separata, senza figli o animali è il tosto capo della narcotici, balle e disinibita si diverte a provocare Carlo.
  • Gianluca Gobbi è Lorenzo Bragadin, 45 anni, ex campione di rugby, esperto infroamtico
  • Luca Cesa è Federico Viessi, 30 anni, educatore del carcere di Rebbibia
  • Caterina Guzzanti è Elisa Cori, 40 anni, sensibile con la testa sempre tra le nuvole, disordinata e un po’ svampita ma abile nel suo lavoro, è la ex compagna di Bragadin che ha seguito a Roma da Brescia per riconquistarlo
- Pubblicità -