Netflix aggiunge altri 7 milioni di abbonati, intanto si avvicina la fine degli account condivisi

Cambio al vertice di Netflix. Reed Hastings co-fondatore e co-CEO lascia ogni incarico esecutivo pur rimanendo come dipendente della società e membro del consiglio. Ted Sarandos resta CEO e sarà affiancato da Greg Peters che era COO, ruolo preso da Bela Bajara.

Gli abbonati crescono ancora

L’addio di Hastings è stato più per natura personale che per problemi interni alla piattaforma, che viaggia ancora macinando ottimi numeri con 7.7 milioni di nuovi abbonati per un totale arrivato a oltre 230 milioni in tutto il mondo. Superando le attese visto che le previsioni erano di 4.5 milioni di nuovi abbonati. La crescita più alta è in Europa-Africa e Medioriente con 3.2 milioni davanti a 1.76 milioni dell’America Latina, 1.8 dell’Asia e i 910 mila di USA e Canada.

E a breve Netflix bloccherà la condivisione

Memento condivisioni. Netflix continua a ricordare che prima o poi bloccherà la condivisione delle password e quindi degli account per le persone non conviventi. Ma i dettagli ancora non ci sono e soprattutto non ha ancora specificato quali paesi saranno colpiti da questa novità nell’immediato futuro. I dirigenti sono consci che ci sarà un’iniziale reazione negativa alla mossa, ma sono convinti che verrà presto assorbita.

In fondo dopo anni in cui si sono resi indispensabili nella conversazione seriale internazionale è facile immaginare che difficilmente in molti rinunceranno alla propria dose di “netflix & chill” puntando magari a pagare l’extra tassa per condividere o passando all’abbonamento con pubblicità. Una formula che sta iniziando a prendere piede e secondo la piattaforma le persone che lo usano hanno modalità simili a chi ha l’abbonamento senza pubblicità.

L’opportunità della diretta

Decisamente a sorpresa nelle scorse settimane Netflix ha annunciato che trasmetterà la cerimonia dei SAG i premi del sindacato degli attori, in diretta streaming dal 2024. Questo non vuol dire che dovremmo aspettarci un ingresso nel mondo della live tv da parte della piattaforma (con tutte le implicazioni per i diritti sportivi), ma che potrebbero esserci altre opportunità magari per reality o serate evento.

Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a [email protected] o [email protected]