Non è l’arena gli ospiti e gli argomenti di stasera domenica 29 maggio

Massimo Giletti Non è l'arena
screen video
- Pubblicità -

Non è l’Arena le anticipazioni della puntata stasera su La7 domenica 29 maggio

Non è L’Arena il programma di Massimo Giletti prosegue stasera domenica 29 maggio. La partenza è fissata alle 21:15/21:20 dopo In Onda sempre su La7 e in diretta e in streaming sul sito della rete. Il programma nel nome ricorda ancora quella “Arena” che Massimo Giletti conduceva in Rai diversi anni fa, nel suo passaggio a La7 la trasmissione è andata in onda prima la domenica, poi ha avuto un passaggio al mercoledì e ora nel 2022 è tornata alla domenica.

La formula di Non è L’Arena è costruita intorno al suo conduttore Massimo Giletti che introduce e interagisce con i diversi ospiti, nella puntata di stasera domenica 29 maggio il conduttore incontra Matteo Renzi con cui avrà un faccia a faccia sui tanti temi dell’attualità e della politica.

Gli argomenti di stasera

Gli argomenti di Non è l’arena di domenica 29 maggio 2022 riguardano la stretta attualità politica, sociale e internazionale. L’analisi di un presente stretto tra guerra alle porte e un’inflazione per questo galoppante è al centro del programma. Massimo Giletti raccoglierà le testimonianze di diversi lavoratori in crisi in questo periodo.

Insieme a Matteo Renzi si parlerà anche del Referendum sulla giustizia e dei 5 quesiti su cui saremo chiamati a votare tra poche settimane. I riflessi della crisi sul mercato del lavoro sarà al centro del dibattito. Ci sarà un confronto tra sostenitori e detrattori del reddito di cittadinanza e una riflessione sui centri dell’impiego e sui navigator.

Gli ospiti di Non è L’Arena

Il dibattito in studio vedrà la presenza di diversi ospiti oltre all’incontro con Matteo Renzi che sarà il fulcro della puntata di Non è l’Arena. In studio Giorgio Cremaschi, Riccardo Ricciardi e Alessandro Sallusti.

Fonte: globalist

- Pubblicità -
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.