Notizie 9 agosto 2022: Eva Longoria in Land of Women di Apple Tv+

Data:

- Pubblicità -

Eva Longoria su Apple Tv+ con Land of Women – Notizie serie tv 9 agosto

Notizie serie tv 9 agostoApple Tv+ si prepara ad aggiungere Eva Longoria al suo ricco catalogo di star. L’attrice sarà protagonista e produttrice di Land of Woman un dramedy ispirato al romanzo di Sandra Barneda adattato da Ramon Campos e Gema R. Neira. Al centro la storia di Gala una donna di New York che ha da poco visto i figli partire per il college ed è costretta a tornare a casa dopo che il marito l’ha coinvolta in uno scandalo fidanzato.

Ad affiancarla nel percorso di rinnovamento, l’anziana madre Julia (Carmen Maura) e la figlia. Le tre donne scapperanno così in un’affascinante cittadina nel nord della Spagna da dove arriva la mamma di Gala. Cercheranno di ripartire con nuove identità ma in un piccolo centro i segreti sono difficili da mantenere.

Tornano I Promessi Sposi

- Pubblicità -

Roberto Sessa della società di produzione Picomedia ha raccontato all’Ansa che è in fase di sceneggiatura una nuova miniserie ispirata ai Promessi Sposi di Alessandro Manzoni. Prodotta per Rai Fiction la serie in 8 episodi sarà fedele al romanzo ma con un approccio adatto alla modernità. La sceneggiatura è di Francesco Piccolo, Giulia Calenda e Ilaria Macchia che hanno già lavorato all’adattamento de La Storia di Elsa Morante.

Una comedy di Marlon Wayans per STARZ

Il comico Marlon Wayans sta lavorando a una serie tv sulla sua vita e sulla sua carriera dal titolo Book of Marlon. Prodotta da Warner Bros Tv e Lionsgate Tv, inizialmente il progetto era pensato per HBO Max ma ora si sposta su STARZ. Secondo alcune indiscrezioni HBO Max avrebbe nei mesi scorsi ufficiosamente ordinato la serie ma la produzione non è mai iniziata. A inizio 2022 i produttori avrebbero iniziato a cercare una nuova casa.

Wayans interpreterà una versione finta di se stesso tra vita personale e professionale, mentre cerca una sintesi tra essere Marlon ed essere un buon padre e una brava persona.

I progetti DC su HBO Max

Continuano ad arrivare aggiornamenti sui progetti DC in sviluppo su HBO Max. Lo sceneggiatore e regista Kevin Smith annuncia che il progetto Strange Adventures è stato bloccato, al contrario la serie tv di Lanterna Verde – Green Lantern sarebbe ancora in produzione e potrebbe esser pronta per il 2024. Il progetto è scritto da Greg Berlanti e Marc Guggenheim.

Il progetto vuole essere una rilettura del mito di Green Lantern attraversando ere e galassie, dalla terra nel 1941 con il primo Lanterna Verde l’agente FBI segretamente gay Alan Scott (Jeremy Irvine), passando nel 1984 con l’alpha sfrontato Guy Gardner (Finn Wittrock) arrivando al mezzo alieno Bree Jarta. Tra gli altri progetti la quarta stagione di Haley Quinn appare al sicuro, così come quella di Titans e di Doom Patrol che sta dando vita anche a una sorta di spinoff con Dead Boy Detectives. Certa anche la seconda stagione di Peacemaker, la terza di Pennyworth (nata su Epix e passata a HBO Max) sarà rilasciata in autunno. Tra i film quello su Black Canary per HBO Max non è a rischio.

The Blacklist 10 guarda al passato

Secondo quanto riporta TvLine, la decima stagione di The Blacklist dovrebbe avere un richiamo al passato. Nel cast sarà introdotto il personaggio di Siya Malik, agente MI6, figlia di Meera Malik, interpretata da Parminder Nagra, e morta nella prima stagione. Sembra che Siya arriverà in cerca di risposte sulla morte della madre.

Altre notizie serie tv

  • Chyler Leigh, ex Grey’s Anatomy, raggiunge Andie MacDowell in The Way Home nuova serie originale di Hallmark Channel. Leigh sarà Kat Landry una donna che ha lasciato la sua cittadina canadese di Port Haven dopo una tragedia familiare e da tempo non vede la madre Del (MacDowell). A seguito del divorzio e di una lettera della madre, pur tra le proteste della figlia quindicenne, Kat decide di tornare nella sua città natale.
  • Al via le riprese vicino Budapest di Rise of the Raven, co-prodotta dall’austriaca ORF, una serie descritta come il progetto più importante delle Tv dell’Europa Centrale. Al centro la storia di Janos Hunyadi comandate che sconfisse l’impero ottomano nella battaglia di Belgrado del 1456. Nel ricco cast anche gli italiani Francesco Acquaroli, Thomas Trabacchi ed Elena Rusconi.
  • Netflix lavora a Stronger (titolo provvisorio) un drama sul mondo del bodybuilding femminile. La protagonista sarà Yvonne Orjii mentre la sceneggiatura è di Sheldon Turner per A+E Studios. Al centro la storia di Toni Winslow mamma single che diventa ossessionata con il bodybuilding, iniziando un cambiamento non solo fisico ma anche emotivo.
  • BBC scommette sulla seconda stagione di The Capture che nel 2019 aveva raggiunto oltre 7.5 milioni di spettatori ottenendo anche ottimi riscontri su iPlayer. I nuovi episodi debutteranno durante il Bank Holiday di agosto. In Italia la serie è su STARZPLAY.
- Pubblicità -
Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it