Home CINEMA Notizie cinema 1 giugno: Ryan Gosling sarà Wolfman per Universal. J.K. Simmons...

Notizie cinema 1 giugno: Ryan Gosling sarà Wolfman per Universal. J.K. Simmons torna nella saga di Spider-Man?

- Pubblicita -

Notizie cinema 1 giugno: Ryan Gosling sarà Wolfman per il Dark Universe di Universal Pictures. J.K. Simmons, dopo il cameo, torna nella saga di Spider-Man?

Universal Pictures continua a puntare sul suo Dark Universe. Dopo lo scarso successo di critica de La Mummia, reboot del 2017 con Tom Cruise, la casa di produzione ha trovato nuova linfa grazie al successo inaspettato de “The Invisible Man”, che ha guadagnato più di 122 milioni di dollari al box office globale. Realizzato con “soli” 7 milioni di dollari, il film ha trovato un continuo successo sul VOD (video-on-demand) dopo la chiusura dei cinema a metà marzo a causa della pandemia provocata dal Covid-19.

Dopo questo successo, Universal avrebbe in cantiere il reboot un altro grande classico del suo catalogo di mostri: Wolfman, con protagonista Ryan Gosling. Il primo film incentrato su questo mostro risale al 1935, “Lupo mannaro di Londra”, con Henry Hull, con un reboot dello stesso nel 1941 “The Wolf Man”. Universal non ha ancora confermato un regista per “Wolfman”, ma tramite un commento alla testata IndieWire, lo studio ha confermato il progetto.

Stando alle informazioni attuali, “Wolfman” dovrebbe essere ambientato ai tempi moderni, una mossa in linea con le recenti uscite del Dark Universe.

J.K. Simmons torna nella saga di Spider-Man?

L’attore premio Oscar J.K. Simmons, nei panni del redattore capo del Daily Bugle, J. Jonah Jameson, non diede tregua allo Spider-Man di Sam Raimi, interpretato da Tobey Maguire, nel 2002, 2004 e per l’ultima volta nel 2007.

- Pubblicita -

A distanza di più di dieci anni, a sorpresa, Simmons ha fatto un cameo post-credit in Spider-Man: Far From Home, pellicola del 2019 con protagonista Tom Holland, confermando di essere stato ingaggiato per altri sequel di Spider-Man.

Nel corso di un’intervista, l’attore avrebbe confermato l’intenzione da parte della produzione di riaverlo sul set anche se, quando gli è stato chiesto se i fan dovrebbero aspettarsi di vederlo apparire in un futuro film di Spider-Man di fronte all’attuale Spider-Man, Tom Holland, Simmons ha risposto pragmaticamente: “Non so se userei la parola ‘aspettarsi'”, aggiungendo: “È bello avere l’opportunità, con l’evolversi di queste cose, di essere uno degli holdovers della versione precedente”.

Altre notizie

40 Years of Rocky: The Birth of a Classic sta per vedere la luce in una versione digitale. Il making-of documentario, scritto e diretto da Derek Wayne Johnson con la narrazione dello stesso Sylvester Stallone, utilizzerà anche riprese del regista John Avildsen, morto nel 2017, nel quale ha filmato la pre-produzione e la produzione del futuro cult del 1976 in 8mm

Deadline riferisce che il dietro le quinte del documentario Rocky, 40 Years of Rocky: The Birth of a Classic uscirà in digitale on-demand per il 9 giugno 2020. Virgil Films & Entertainment distribuiranno il film in Nord America e a livello internazionale su iTunes/Apple TV, Amazon, Vimeo On Demand e Google Play.

- Pubblicita -
Luca Lemma
Beh, che dire... Amo le Serie tv e il Cinema... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivo, riprendo, scatto e post-produco. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!