- Pubblicità -

Notizie serie tv 14 luglio: torna Criminal Minds; Paolo Sorrentino produce Ferrari per Apple

Data:

- Pubblicità -

Notizie serie tv 14 luglio 2022 Paramount+ ufficializza Criminal Minds

Notizie serie tv 14 luglio 2022Paramount+ ha dato il via libera al ritorno di Criminal Minds ordinando 10 episodi. Torneranno sei protagonisti della serie  Joe MantegnaKirsten VangsnessAdam Rodriguez, A.J. CookAisha TylerPaget Brewster così come la produttrice e showrunner Erica Messer. La produzione è ancora di ABC Singature. Al momento non è chiaro se l’accordo sarà solo per gli USA o se Paramount+ potrà portare la serie anche negli altri paesi (in Italia debutta a settembre).

CBS Studios e ABC Singature avevano firmato un accordo per 10 episodi lo scorso febbraio, in questi mesi sono quindi stati trovati gli accordi per i vari attori. Tra gli attori non tornerà Matthew Gray Gubler che è ne La Ruota del Tempo. La nuova stagione dovrebbe avere un unico caso da affrontare, sul modello del revival di CSI.

Jeff Goldblum sarà Zeus su Netflix

- Pubblicità -

Dopo l’uscita di Hugh Grant sarà Jeff Goldblum a interpretare il ruolo di Zeus nella serie Kaos una rilettura sarcastica della mitologia greca creata da Charlie Covell.

Ferrari prodotta da Paolo Sorrentino su Apple Tv+

Apple inizia a investire in Italia. Apple Tv+ ha annunciato Ferrari una serie ispirata al bestseller di Luca Dal Monte “Ferrari Rex: Biografia di un grande italiano del Novecento” con l’autore consulente per la serie. La sceneggiatura è di Steven Knight (Peaky Blinders), produttore esecutivo è Paolo Sorrentino con Stefano Sollima anche regista.

Al centro la storia di Enzo Ferrari, un uomo diventato mito, una leggenda. Tra il 1956 e il 1961, profondamente ferito dalla tragica morte del figlio primogenito Dino e da quello che considerava un tradimento da parte del suo pilota di punta Juan Manuel Fangio, Enzo Ferrari ricostruisce da zero la sua scuderia, selezionando cinque promettenti astri nascenti delle corse automobilistiche per puntare alla vittoria.

Sex Education 4 chi non ci sarà

Nella quarta stagione di Sex Education su Netflix non ci saranno Patricia Allison, che interpreta Ola e Tanya Reynolds che è Lily. La stessa Allison ha rivelato in un’intervista che non prenderà parte alla nuova stagione, ringraziando tutti per gli anni trascorsi.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.
- Pubblicità -
- Pubblicità -