Il ritorno di Justified con Timothy Olyphant e Tim Allen Santa Clause in una miniserie Disney – Notizie 15 gennaio

Justified
- Pubblicità -

Notizie serie tv 15 gennaio 2022 – Tim Allen ancora Santa Claus ma stavolta in una miniserie Disney+

Tim Allen rimette i vestiti di Babbo Natale ma stavolta per una miniserie per Disney+. Dalla saga cinematografica iniziata nel 1994 e proseguita con altre due film, arriva la miniserie dal titolo provvisorio The Santa Clause. La serie Disney Branded Television è una produzione 20th Television.

Nella miniserie Tim Allen è di nuovo Scott Calvin che arrivato alla soglia dei 65 anni capisce che non potrà essere per sempre Babbo Natale. Inizia a venir meno alle sue responsabilità e vorrebbe dare un pizzico di normalità alla sua famiglia, soprattutto ai figli cresciuti al Polo. Con un bel po’ di elfi, bambini e una famiglia da accontentare, Scott si mette alla ricerca di un Babbo Natale adatto a sostituirlo, mentre prepara la sua famiglia a una nuova avventura per una vita a sud del Polo. Sicuramente la miniserie natalizia sarà pronta per il rilascio a Natale 2022 su Disney+.

- Pubblicità -

Torna Justified con Timothy Olyphant

In un mondo da oltre 550 titoli l’anno, per spiccare bisogna a volte ricorrere anche al passato come dimostrano i tanti reboot, remake, revival. Anche FX entra nella mischia riportando in vita l’agente Marshall Raylan Givens interpretato da Timothy Olyphant in Justified.

Prodotta da Sony e FX Productions, Justified è terminata 7 anni fa e sta per tornare con Justified: City Primeval tratta dal romanzo di Elmore Leonard ity Primeval: High Noon In Detroit. Givens dopo aver lasciato il Kentucky è ora a Miami dove gestisce la sua vita lavorativa e la figlia di 14 anni. Quando incontra The Oklahoma Wildman, Clement Mansell, un violento sociopatico, Givens finisce a Detroit.

Altre notizie del giorno

Mark O’Brien entra nel cast della seconda stagione di Perry Mason nel ruolo di Thomas Milligan ambizioso vice procuratore distrettuale di Los Angeles deciso a lasciare il proprio segno senza considerare le conseguenze delle sue azioni.

L’attrice di Euphoria Storm Reid entra nel cast di The Last of Us l’adattamento del videogame omonimo di HBO con Pedro Pascal e Bella Ramsey creato da Craig Mazin e dal creatore del videogioco Neil Druckmann. Reid sarà Riley Abel un’orfana cresciuta nella Boston post apocalittica.

Fonti: deadline

- Pubblicità -