Notizie Serie Tv 22 luglio: The CW lavora a una serie da un racconto di Stephen King

The CW

Notizie Serie Tv 22 luglio The CW lavora a un drama tratto da un racconto di Stephen King

Il maestro Stephen King è sempre fonte di storie da raccontare così le notizie serie tv del 22 luglio si aprono con il progetto di The CW di trasformare il racconto The Revelations of Becka Paulson di King in una serie tv drama da un’ora dal titolo provvisorio di Revelations.

Maise Culver si occuperebbe della sceneggiatura con Warner Bros tv in produzione. Revelations racconta la storia di Becca Paulson che dopo essersi sparata accidentalmente in testa con una sparachiodi, viene convinta da una sorta di Gesù di essere la prescelta chiamata a fermare l’apocalisse. Per salvare il mondo Becca dovrà provare che il mondo è degno di essere salvato a partire dalla sua stramba cittadina del midwest.

I Nuovi progetti

  • CBS lavora a Repeat prodotto da Masi Oka, Sabrina Wind e ABC Studios, scritto da David Zabel e tratto dal romanzo di Kurumi Inui e dalla serie giapponese del 2018. Il progetto era già stato presentato lo scorso anno con David Hayter come sceneggiatore ma non ottenne il via libera per il pilot e si decise di ri-svilupparlo. Un gruppo di sconosciuti si ritrova mandato indietro nel tempo di 10 mesi, dando loro la possibilità di rimediare a errori, migliorare la propria vita ma scopriranno che questi cambiamenti possono avere pericolose conseguenze.
  • Fox lavora a Foxy una comedy single-camera creata da Jennifer Crittenden e Gabrielle Allan con la Brownstone Productions e Warner Bros Tv. Foxy è la storia di due donne single che vivono nel sud della California negli anni ’70: Diane è una divorziata con due figlie mentre Melanie è uno spirito libero, promiscuo e entusiasta di usare la pillola.
  • HBO ha ordinato Somebody Somewhere una nuova comedy con Bridget Everett creata da Hanna Bos e Paul Thureen. Ispirata dalla vita della stessa Everett, cantante e comica, ambientata nel suo Kansas, racconta la storia di Sam (Everett) che esternamente è una vera abitante del Kansas ma internamente fa una grande fatica per adeguarsi. Cantare per lei è una forma di cura e la porterà in un viaggio alla scoperta di un gruppo di emarginati che non mollano mai. Somebody Somewhere mostra come puoi trovare le tue persone, la tua voce, ovunque.
  • PBS Masterpiece lavora a Magpie Murders adattamento in 6 parti del romanzo di Anthony Horowitz adattato dallo stesso scrittore. Al centro la storia di Susan Ryeland una redattrice che riceve il manoscritto incompleto di Alan Conway e la sua vita cambierà per sempre.

Notizie serie tv 22 luglio – Le altre

  • In Grey’s Anatomy si parlerà di Covid-19 (qui per approfondire)
  • Le riprese della quinta stagione di The Crown inizieranno solo nel 2021 con il debutto della stagione rimandato così almeno al 2022 probabilmente verso la fine dell’anno, per agevolare il passaggio e la ricerca dei nuovi protagonisti. Una pausa simile era stata presa al precedente cambio di cast tra seconda e terza stagione.
  • Sherri Saum entra nel cast di Power Book II: Ghost di Starz e StarzPlay in arrivo a settembre, creato da Courtney Kemp e primo di una serie di spinoff legati a Power. Saum sarà Paula Matarazzo.
  • I produttori Tony To e Dan Sackehim con ITV Studios America hanno dato vita a Bedrock Entertainment per sfruttare nuove opportunità di produzione negli USA. Tra i primi progetti c’è A Clean Kill in Tokyo ispirata alla saga di romanzi sull’assassino nippo-americano John Rain.
  • Joey King ha firmato un accordo di prima scelta con Hulu. La protagonista di The Act a soli 20 anni diventa tra le più giovani ad avere un accordo con un network. Il suo prossimo progetto è A Spark of Light di Sony.
  • Alcon Television Group ha preso i diritti del drama messicano sul wrestling di Diego Gutierrez Luchador. Al centro la storia di un wrestler che aiuta una cittadina controllata da una sorta di tirannia.
  • Ripresa la produzione della quinta e ultima stagione di Van Helsing di Syfy dopo lo stop per il Coronavirus. Nel cast arrivano Kim Coates, Ali Liebert e Steve Bacc. Coates sarà il conte Dalibor marito di Olivia che fa scelte disastrose; Liebert sarà Nina una vampira dal passato vivace; Bacic sarà il padre un vampiro che si veste con pelli di animai e si nasconde in una miniera abbandonata con un bambino.
  • New Regency decide di trasformare Rub & Tug in una serie tv con Our Lady J allo sviluppo della sceneggiatura del pilot, dopo che Scarlett Johansson ha rinunciato a interpretare il personaggio trans protagonista dopo le proteste della comunità LGBTQ+. L’impegno ora è di cercare un attore trans per il ruolo di Dante “Tex” Gill gangster transgender diventato famoso a Pittsburgh negli anni ’70.
  • Il trailer di Don’t Look Deeper nuovo film a capitoli di Quibi in arrivo il 27 luglio con Helena Howard, Don Cheadle ed Emily Mortimer. La serie è ambientata “15 minuti nel futuro”, al centro una studentessa che è consapevole che qualcosa in lei non vada e il fatto è che non è umana. Inizierà così una serie di situazioni che la mettono in pericolo.