Notizie serie tv 3 marzo: Dakota Faning in The First Lady, prima serie tv per Grindr

Notizie serie tv 3 marzo Dakota Fanning at Build Studio on January 18, 2018 in New York City."/>
<> at Build Studio on January 18, 2018 in New York City.
- Pubblicità -

Notizie serie tv 3 marzo: Dakota Fanning sarà Susan Ford in The First Lady

Notizie serie tv 3 marzoDakota Fanning sarà Susan Ford nell’antologia The First Lady di Showtime diretta e prodotta da Susanne Bier per Lionsgate con Michelle Pfeiffer nei panni di Betty Ford e Aaron Eckhart in quelli di Gerald Ford. La prima stagione dell’antologia creata da Aaron Cooley racconterà anche Eleanor Roosvelt (Gillian Anderson) e Michelle Obama (Viola Davis).

Fanning sarà in sei episodi nei panni di Susan Elizabeth Ford “first daughter”, la figlia del Presidente, adolescente nel pieno degli anni ’70 spesso portatrice delle idee progressiste in famiglia.

- Pubblicità -

Casting News tra le notizie di mercoledì 3 marzo

Alec Mapa raggiunge Alec Baldwin e Kelsey Grammer nella comedy multi-camera già ordinata da ABC, ancora senza titolo, creata da Chris Lloyd e Vali Chandrasekaran di Modern Family, per 20th Tv. Al centro la storia di 3 uomini coinquilini quando avevano 20 anni che ora si ritrovano per vivere quelle vite che avrebbero sempre voluto. Mapa è Andre, gay, empatico di natura, spesso paciere tra Channing (Baldwin) e London (Grammer), cerca ancora l’amore e il successo personale.

Guillermo Diaz e Tffany Dupon entrano nel cast di National Parks pilot ABC scritto da Kevin Costner prodotto da 20th Tv e A+E e incentrato sugli agenti che pattugliano i parchi nazionali. Dupont è Talia agente ISB tenace e sempre attenta; Diaz è Vic agente speciale ISB pilota d’elicotteri e botanico che ha caratteristiche uniche nelle indagini.

Mary Hollan, Shelley Hennig, Christina Anthony, Samsara Yett, Cameron Britton e Benjamin Levy Aguilar raggiungono Kristen Bell e Tom Reily nella miniserie Netflix in 8 episodi The Woman in the House. Al centro la storia di Anna (Bell) una donna le cui giornate sono sempre uguali, si siede davanti alla finestra con un bicchiere di vino e vede la vita scorrere. Quando un bell’uomo si trasferisce di fronte pensa che sia la fine di un periodo buio, almeno finchè non è testimone di un omicidio..o almeno così pensa.

David Oyelowo raggiunge Gugu Mbatha-Ray in The Girl Before thriller psicologico in 4 episodi di BBC One e HBO Max prodotta da 42, distribuita da WarnerMedia. Scritta da JP Delaney sulla base del suo romanzo, al centro c’è la storia di Jane che ha l’opportunità di trasferirsi in una casa ultra-minimalista creata da un enigmatico architetto ma c’è una clausola: gli abitanti devono sottostare ad alcune regole. Jane scoprirà che Emma, la precedente inquilina, è morta nella casa e la vita delle due donne inizierà a sovrapporsi.

Nuovi progetti

  • Amazon ha ordinato The Devil’s Hour un thriller scritto da Tom Moran prodotto da Harswood Films, con al centro la storia di una donna che ogni notte si sveglia alle 3:33 a metà di quella che tra le 3 e le 4 è considerata l’ora del diavolo. Lucy Chambers ha un figlio di 8 anni assente e senza emozioni, la casa è piena delle voci di una vita che non è più la sua e ora che il suo nome è legato ad alcuni brutali omicidi nel vicinato, le risposte che ha sempre cercato potrebbero arrivare.
  • L’app per appuntamenti LGBTQ Grindr ha ordinato la sua prima serie tv Bridesman creata da John Onieal. Bridesman avrà episodi da 6/10 minuti e sarà rilasciata sull’app e su Youtube con al centro il testimone di nozze che mette a rischio il matrimonio del suo migliore amico.
  • Netflix con Hachette Les Editions e lo sceneggiatore Alain Chabat realizzano la prima miniserie animata di Asterix. Sarà un’animazione in 3D.
  • Sony e Original Film di Neal H. Moritz hanno preso i diritti della saga fantasy War Arts Saga di prossima uscita scritta da Wesley Chu. Jason Ning sarà lo sceneggiatore. Al centro una storia in cui le arti marziali sono magiche e un gran maestro prende un futuro eroe sotto la sua ala per fermare un re immortale e terminare una lunga guerra.

Altre segnalazioni

  • Gli Emmy 2021 si terranno il 19 settembre in diretta su CBS e saranno anche in streaming live e on demand su Paramount+.
  • BBC Three torna in tv. Dopo esser passata allo streaming nel 2015, il canale di proprietà BBC tornerà in tv.
  • Keke Palmer firma un accordo esclusivo con eOne per lo sviluppo di nuovi progetti.
  • ZDF Enterprise ha preso i diritti di White Night serie canadese di Julie Hivon, al centro la storia di Louise Hebert che negli anni ’70 dopo l’incontro con la sua mentore Aidrian Flanagan, diventò una super modella e sviluppo il suo primo profumo.
- Pubblicità -