Julianna Margulies e Corey Stoll nel cast di Billions 5 – Tutte le notizie del 6 novembre

Julianna Marguleis e Corey Stoll in Billions

Non potrebbe esserci errore più grande che considerare una serie alla quinta stagione sul viale del tramonto. Soprattutto se la serie in questione è Billions di Showtime (in Italia su Sky Atlantic) con Paul Giamatti e Damian Lewis.


Nella quinta stagione entrano nel cast Julianna Margulies e Corey Stoll, due nomi di peso pronti a rimescolare ancora di più le carte.

Margulies sarà Catherine Brant professoressa di sociologia al college e autrice di romanzi; Stoll sarà nell’arco di tutta la stagione, Michael Prince un uomo d’affari di una cittadina dell’Indiana.

Superstore ottiene 4 episodi in più e la stagione completa

La comedy più vista di NBC Superstore con una media nei sette giorni di 1.2 di rating tra il pubblico 18-49 anni avrà anche per la quinta stagione un ordine completo da 22 episodi.

Certo sarebbe da chiedersi perchè NBC ne avesse originariamente ordinati solo 18, chissà quali strategie di palinsesto aveva in mente. In ogni caso il divertimento del Cloud 9 durerà per 22 episodi totali. In Italia la serie è in prima tv su Premium Stories (Sky/Infinity) e in seconda visione streaming su Netflix.

Nuovi Progetti

  • La star del Saturday Night Live Kate McKinnon sarà protagonista e produttrice con UCP di Joe Exotic una miniserie basata sulla seconda stagione del podcast Over My Dead Body di Wondery. La serie ruota intorno al personaggio di Carole Baskin (McKinnon), un’amante dei gatti che scopre come l’amante degli animali, Joe “Exotic” Schreibvogel sta in realtà usando i suoi grandi gatti per ottenere profitto e decide di chiuderne l’attività, ma Joe farà di tutto per mettere in luce la sua ipocrisia.
  • CBS lavora con Glenn Geller e CBS Tv Studios a due nuove serie tv drama:
    Chase creato da Jennifer Johnson racconta di una donna che dopo un terribile incidente in cui ha avuto un’esperienza di quasi-morte, inizia ad avere alcune visioni che aiutano il padre detective a risolvere dei crimini ma mostrano un segreto che minaccia la famiglia;
    St. Bernie’s di Michael Rauch, al centro un immaturo e idealista dottore che dopo la chiusura del suo ospedale è determinato a trasformare un veterinario in una clinica per aiutare la comunità.
  • Accordo tra Propagate e CBS Tv Studios per lo sviluppo di nuovi progetti tra cui:
    – un nuovo Zorro con protagonista femminile di Alfredo Barrios Jr, per NBC, una versione moderna con al centro una discendente dell’eroe con la Z;
    Home di Jorge Reyes per NBC che racconta la storia dei Candelarias una ricca famiglia di portoricani di Buffalo, quando il patriarca muore lascia tutto inaspettatamente alla figlia femmina che si ritroverà a gestire una delle famiglie più ricche del paese attraverso mondi fortemente maschili come quello del football e delle imprese immobiliari;
    – un progetto di Melissa Scrivner-Love per CBS.
  • WarnerMedia ha ordinato il pilot di Today’s Special un format innovativo, una comedy quotidiana ambientata in un diner con elementi a metà tra la sitcome, la soap e il night show. Proprio per questo l’ordine iniziale è di 4 episodi e l’idea è che la serie venga girata e mandata in onda quotidianamente.

Altre novità

  • La serie messicana Narcos vs Zombies da 8 episodi arriverà il prossimo anno su Amazon, distribuita nei 200 paesi in cui la piattaforma è presente. Un leggendario narcotrafficante scappa da una prigione messicana insieme al figlio e i due trovano rifugio in un centro di recupero al confine tra USA e Messico. Nel frattempo gli americani abbandonano al confine un gruppo di super soldati frutto di un esperimento fallito che in realtà li ha trasformati in zombie.
  • Amazon ha ordinato due stagioni da 12 episodi della serie animata per adulti Critical Role: The Legend of Vox Machina basata sui personaggi di Critical Role con cui aveva firmato un accordo nei mesi scorsi.
  • Cambio di showrunner per Dune: The Sisterhood la serie legata al romanzo di Frank Herbert nata in parallelo al film di Denis Villeneuve attualmente in produzione e che qui è produttore. Jon Spaihts non sarà più lo showrunner.
  • Cedric Yarbrough promosso regular in Carol’s Second Act.
  • Ecco il trailer di Reprisal con Abigail Spencer dal 6 dicembre su Hulu

Clamoroso addio in NCIS New Orleans: attenzione Spoiler non proseguite nella lettura!

Nell’episodio in onda ieri martedì 5 novembre su CBS NCIS New Orleans ha detto addio all’agente speciale Christopher Lasalle, ucciso mentre prova a vendicare la morte del fratello forse ucciso da un cartello della droga. L’attore Lucas Black ha salutato i fan su Instagram.