Dituttounpop > SERIE TV > FOX ordina Pivoting e Blood Relative, ABC Work Wife – Notizie del giorno

FOX ordina Pivoting e Blood Relative, ABC Work Wife – Notizie del giorno

Notizie serie tv 7 febbraio 2020: FOX ordina Pivoting e Blood Relative, ABC Work Wife.

Vi abbiamo già avvisato che la stagione dei pilot è iniziata, e ieri FOX ha dato il via libera a una nuova comedy, single camera, dal titolo Pivoting. La serie è scritta da Liz Astrof e prodotta da Kapital Entertainment e Warner Bros TV.

- Pubblicità -

Pivoting è una comedy che racconterà una tragedia, è ambientata in una piccola cittadina che si trova a Long Island. Racconta di tre donne che dopo la morte del loro miglior amico, realizzeranno che la vita è troppo breve. Alla ricerca disperata della felicità, le tre donne inizieranno a fare delle scelte impulsive che rafforzeranno il loro legame e provando che non è mai troppo tardi per rovinarsi la vita. Astrof sarà produttrice esecutiva insieme a Aaron Kaplan e Dana Honor. La serie sarà una co-produzione con Fox Entertainment.

Fox ha anche ordinato il pilot di Blood Relative, un crime drama scritto da Chris Levinson (Tyrant) e prodotto da Liza Chasin per Paramount Tv Studios, Anonymous Content e Fox Entertainment. La serie racconta del mondo della “genealogia genetica” usato dalla polizia come strumento per scoprire l’identità di persone sconosciute e di serial killer. La protagonista è Louise Kelly, che conosce bene questo strumento, peccato che è una persona impossibile da gestire.

- Pubblicità -

Altri Pilot ordinati

ABC ha dato il via libera alla produzione del pilot Work Wife, una comedy che si ispira al rapporto lavorativo tra Kelly Ripa e Ryan Seacrest. La serie è prodotta e scritta da David Winsor e Casey Johnson e Todd Holland si occuperà della regia. Work Wife racconta la storia di un team di colleghi, un uomo e una donna, il cui successo professionale, la loro amicizia e il fatto di condividere il deodorante, hanno trasformato la loro vita in lavoro. La serie è ambientata nel mondo degli agenti immobiliari, la coppia aprirà un’azienda di cui entrambi sono i capi. Adesso che sono i capi di se stessi, i due protagonisti dovranno fare affidamento sul loro rapporto per tenere a galla le loro vite professionali e personali.

- Pubblicità -

Altre notizie del 7 febbraio

  • Ian McElhinney (Game of Thrones) e Steve Toussaint saranno guest star del doppio di fanel di Doctor Who. Non ci sono dettagli sui personaggi, sappiamo che nel finale, diviso in due parti, il Dottore avrà a che fare con una delle minacce più pericolose: i Cybermen. Gli episodi sono stati sceneggiati da Chris Chibnal e diretti da Jamie Magnus Stone e andranno in onda a febbraio su BBC One.
  • Erica Peeples sarà nel cast di All American di The CW. L’attrice interpreterà un personaggio misterioso che si trasferirà a Los Angeles.
  • Miguel Angel Garcia sarà nel cast della prima stagione di Deputy su FOX. L’attore interpreterà Wyatt, il nuovo fidanzato di Maggie.
  • Banjamin Bratt sarà nel cast, insieme a Rosario Dawson, di DMZ il pilot DC Comic/Vertigo per HBO Max. Prodotta da Ava DuVerney, la serie è ambientata in un futuro vicino dove l’America e nel bel mezzo di una guerra civile e Manhattan è una zona demilitarizzata (DMZ è l’acronimo di Demilitarized Zone). Distrutta e isolata dal resto del mondo. Bratt sarà Parco Delgato, il leader di una delle gang più potenti della DMZ, che vuole comandare quella zona e non si fermerà davanti a nessuno per assicurarsi che accada.
  • Freeform ha messo in sviluppo East Nasty, un drama di musica country ambientato a Nashville, scritto da Jamie Rosengard e prodotto da Karin Gist (Mixed-ish) per 20th Century Fox. La serie racconta di questa zona di Nashville, la East Nasty appunto, teatro della vera musica country. La serie seguirà la vita di due amici – un musicista che viene da una famiglia religiosa, e un cantante queer afro-americano, che avranno difficoltà a trovare un posto in quel mondo.
- Pubblicità -