Freddie Stroma in Peacemaker di HBO Max – Notizie serie tv

peacemaker
- Pubblicità -

Notizie serie tv 29 maggio 2021: Freddie Stroma di Bridgerton sarà Vigilante in Peacemaker, la serie HBO Max di James Gunn sul personaggio della Suicide Squad

Inizia a prendere forma il progetto sulla Suicide Squad di James Gunn su uno dei suoi componenti, Peacemaker. Nella serie sul personaggio interpretato nel film da John Cena arriverà Freddie Stroma (Bridgerton) che sostituirà Chris Conrad nei panni di Vigilante.

Il personaggio è noto con il nome di Adrian Chase, è un combattente che prima lavorava come pubblico ministero a New York. Nei panni di Vigilante, Chase andava alla ricerca di giustizia dopo che la moglie è stata uccisa dalla mafia. Vigilante ha il potere di guarire in fretta e di rigenerarsi anche dalle ferite più serie. Chris Conrad era stato annunciato nel ruolo di Chase, ma ha poi lasciato la serie per divergenze creative.

- Pubblicità -

Peacemaker sarà una serie composta da 8 episodi, scritti interamente da James Gunn, che si occuperà anche della regia di alcuni episodi. La serie esplorerà le origini del personaggio interpretato nel film in uscita a agosto da John Cena. La serie dovrebbe debuttare durante il 2022.

Le altre notizie del giorno

  • Dopo una lunga competizione tra canali, Apple TV+ ha acquistato The Big Door Prize, una comedy che si ispira al romanzo di M. O. Walsh, che è stata ordinata per 10 episodi. Il progetto è prodotto da David West Read, produttore di Schitt’s Creek, una comedy canadese diventata famosa dopo il suo trionfo agli Emmy 2020. La serie racconterà la storia di un gruppo di residenti di una piccola cittadina di nome Deerfield, che un giorno troveranno nel loro negozio, un dispositivo magico che riesce a prevedere il futuro. Read sarà anche showrunner, oltre che sceneggiatore. La serie è prodotta da Skydance Television e CJ ENM/Studio Dragon (casa di produzione del film Parasite).
  • Lyne Renée (Motherland: Fort Salem) sarà nel cast del remake di Gossip Girl su HBO Max che debutterà l’8 luglio. L’attrice interpreterà Helena Bergman, una magnate del mondo immobiliare ed ex-modella, madre di uno dei protagonisti: Otto “Obie Bergmann, interpretato da Eli Brown.
  • Secondo Deadline, Tablo, Scooter Braun e Jason Kim realizzeranno la serie Neon Machine per Amazon Prime Video. Il gruppo lavorerà con un team di produzione coreano per creare una comedy scritta da Jason Kim (Barry). La serie racconterà la storia di una superstar del K-Pop che raggiungerà la fama locale, cosa che non riuscirà a gestire nel migliore dei modi.
  • Kapital Entertainment ha acquistato i diritti televisivi del romanzo I Don’t Forgive You di Aggie Blum Thompson. L’idea è realizzare una serie tv per le reti via cavo o streaming. Il libro è un thriller psicologico che racconta la storia di una fotografa che ha difficoltà ad adattarsi alla vita da madre nei sobborghi di Washington DC. La donna sarà poi incastrata per l’omicidio di un vicino di casa, e dovrà scoprire chi sta cercando di distruggere la sua vita, quando qualcuno userà la sua identità sui social.
  • Robert Palmer Watkins è stato promosso a personaggio ricorrente nella seconda stagione di The Walking Dead: World Beyond, il secondo spinoff di The Walking Dead. L’attore ha interpretato il personaggio del tenente Frank Newton nella prima stagione, ma con una frequenza da guest-star.
  • Gabrielle Dennis sarà la protagonista del pilot NBC, Someone Out There. La romantic comedy è stata creata da Matt Hubbard, con Josh Siegal e Dylan Morgan di The Good Place. Racconta la storia di Derek e Chloe (Dennis) saranno spinte da estranei a diventare le migliori versioni di se stessi per trovare l’amore, e possibilmente per innamorarsi l’uno dell’altro.
  • Miles Teller sostituirà Armie Hammer in The Offer, la serie di Paramount+ che racconterà la storia della realizzazione del film Il Padrino. Armie Hammer, che ha lasciato la serie dopo lo scandalo che lo ha coinvolto, avrebbe interpretato il ruolo del produttore del film Al Ruddy.
  • Adam Milch (The Morning Show) sarà showrunner, autore e produttore di Icon, un drama antologico di FOX che racconterà la storia di leggende della musica country a partire da Naomi e Wynonna Judd.
  • Rupert Evans (Streghe) sarà Edmund Bridgerton nella seconda stagione di Bridgterton su Netflix. Edmund era il patriarca della famiglia.

 

- Pubblicità -