NOVE e Discovery Channel programmazione del 23 e il 27 gennaio per il Giorno della Memoria

giornata della memoria

NOVE e Discovery Channel i documentari in onda nella Giornata della memoria

Il canale NOVE (canale 9 del Digitale Terrestre) si prepara al Giorno della Memoria e del 75° anniversario della liberazione di Auschwitz con una programmazione speciale.

Per il ciclo Nove Racconta, “Bombe su Auschwitz”, si parte giovedì 23 gennaio alle 21:25, ripercorre la commovente vicenda dei due prigionieri ebrei Rudolf Vrba e Alfred Wetzler. I due, nell’aprile del 1944, riuscirono miracolosamente a fuggire dal campo di concentramento di Auschwitz. Grazie alle loro testimonianze, per la prima volta vennero rivelati gli indicibili crimini dell’Olocausto. Tra interviste, ricostruzioni e materiale d’archivio, il documentario racconta il piano messo in atto dai due fuggitivi. Oltre a interrogarsi su una delle questioni morali più delicate della Storia, che obbligò gli Alleati a considerare un’opzione estrema: bombardare Auschwitz.

Si continua con il film che ha vinto un Emmy per il Miglior programma storico, “Night will fall – perché non scende la notte”, che andrà in seconda serata alle 22:45. Il film ripercorre la fase conclusiva della liberazione dei lager tedeschi avvalendosi di alcuni estratti da “Memory on the Camps” di Alfred Hitchcock e Sidney Bernstein. Ossia il documentario incompleto considerato perduto e riscoperto da un gruppo di ricercatori. Il film è anche il racconto di come Hitchcock e Bernstein decisero di girare un documentario che fornisse le prove inconfutabili dei crimini nazisti, mettendo il loro sguardo di cineasti geniali a disposizione della Storia.

Su Discovery Channel: Gli Eroi della Memoria

La programmazione speciale continua su Discovery Channel (Sky canale 401 in HD) il lunedì 27 gennaio alle 21:00 con “Gli eroi della memoria” ricostruisce gli eventi che hanno portato alla liberazione dell’Europa dalle dittature nazifasciste attraverso il punto di vista esclusivo dei veterani che hanno vissuto in prima persona il D-Day. La missione del documentario non è soltanto celebrare e ricordare gli ultimi eroici testimoni di uno dei capitoli più bui della storia dell’uomo, ma soprattutto dare voce al loro appello finale. Combattere contro ogni forma di odio e intolleranza. Lo speciale è diretto dalla pluripremiata regista Vanessa Roth (premio Oscar per “Freeheld – Amore, giustizia, uguaglianza”).