Home TV Novecento su Rai Movie stasera martedì 7 luglio come omaggio a Ennio...

Novecento su Rai Movie stasera martedì 7 luglio come omaggio a Ennio Morricone

- Pubblicita -

Novecento stasera su Rai Movie prosegue l’omaggio a Ennio Morricone con il capolavoro di Bertolucci

L’omaggio a Ennio Morricone prosegue su Rai Movie stasera con Novecento trasmesso in un unico atto da 330 minuti. Il film che racconta l’Italia di inizio ‘900 attraverso l’amicizia di due uomini, venne presentato fuori concorso a Cannes ed è considerato tra i 100 film italiani da salvare.

Negli USA il film proiettato in un unico atto da 4 ore non venne particolarmente apprezzato per la sua connotazione ideologica. In Italia diviso in due atti venne visto da 10,359,326 milioni di persone.

Novecento – La Trama del film stasera su Rai Movie

Non è facile sintetizzare un film lungo 330 minuti e diviso in due atti. Inizio ‘900 Alfredo Berlinghieri e Olmo Dalcò nascono nella zona della Bassa Emiliana. Alfred è l’erede di una famiglia di proprietari terrieri che nonostante la differenza di ceto sociale, si affeziona a Olmo, figlio di una contadina dal padre ignoto.

- Pubblicita -

La loro amicizia dura, nonostante le vicende familiari e sociali di mezzo secolo traccino un solco sempre più profondo fra padroni e braccianti. Olmo si innamora di Anita, una maestra, appassionata di politica, comunista che muore di parto ma è costretto a scappare dopo aver provato a ribellarsi alle squadracce fasciste rischiando così la morte o l’ergastolo.

Intanto Alfredo, dopo il suicidio del nonno e la morte del padre, diviene padrone. si sposa Ada, dolce e stravagante, che lo abbandona quando s’accorge che il marito è inesorabilmente divenuto un classico padrone-tiranno. Ma la colpa maggiore del Berlinghieri è stata quella di non avere allontanato a tempo il fattore ingaggiato dal padre, certo Attila, fascista e cinico arrivista, tra l’altro amante di Regina, cugina di Alfredo. Nel 1945, con la Liberazione, Olmo ritorna e guida i contadini nella rivolta contro la famiglia dell’amico.

- Pubblicita -

Attila viene ucciso, Regina viene deturpata e Alfredo è simbolicamente condannato a morte, quando arriva il CNL i contadini lasciano le armi e Alfredo e Olmo potranno tornare a essere solo amici.

Il Cast

  • Robert De Niro: Alfredo Berlinghieri da adulto
  • Gérard Depardieu: Olmo Dalcò da adulto
  • Burt Lancaster: nonno Alfredo Berlinghieri
  • Donald Sutherland: Attila Melanchini
  • Dominique Sanda: Ada Fiastri Paulhan
  • Alida Valli: Ida Cantarelli Pioppi
  • Sterling Hayden: Leo Dalcò
  • Stefania Sandrelli: Anita Furlan
  • Werner Bruhns: Ottavio Berlinghieri
  • Laura Betti: Regina
  • Ellen Schwiers: Amelia
  • Anna Henkel: Anita Dalcò, figlia di Olmo
  • Romolo Valli: Giovanni Berlinghieri
  • Stefania Casini: Neve
  • Francesca Bertini: suor Desolata
  • Anna Maria Gherardi: Eleonora
  • Paolo Pavesi: Alfredo da ragazzo
  • Tiziana Senatore: Regina da bambina
  • Paulo Branco: Orso
  • Giacomo Rizzo: Rigoletto, il servo gobbo
  • Antonio Piovanelli: Turo Dalcò
  • Liù Bosisio: Nella Dalcò
  • Maria Monti: Rosina Dalcò
  • Roberto Maccanti: Olmo da ragazzo
  • José Quaglio: Avanzini, un proprietario
  • Pippo Campanini: don Tarcisio
  • Patrizia De Clara: Stella
  • Fabio Garriba: contadino all’esecuzione di Attila
  • Sergio Serafini: giovane fascista
  • Carlotta Barilli: contadina
  • Allen Midgette: vagabondo che scagiona Olmo
  • Odoardo Dall’Aglio: Oreste Dalcò
  • Salvatore Mureddu: capo delle guardie regie
  • Catherine Kosac: Rondine
  • Mimmo Poli: fascista alla riunione in chiesa
  • Clara Colosimo: donna che accusa Olmo
  • Angelo Pellegrino: sarto
  • Pietro Longari Ponzoni: Pioppi

Fonte wikipedia

Dove lo trovo in streaming

Diviso in due atti Novecento è disponibile su Now TV e Sky, inoltre sarà in live streaming su Rai Play in parallelo a Rai Movie.

- Pubblicita -
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!