- Pubblicità -

Nudi per la vita su Rai 2 il docu-reality tra spogliarelli e prevenzione, le anticipazioni di stasera 13 settembre

Data:

- Pubblicità -

Nudi Per la Vita con Mara Maionchi da lunedì 12 settembre su Rai 2, docu-reality su spogliarelli e prevenzione in 4 puntate

Nudi per la vita è un nuovo esperimento di Rai 2, un programma insolito in 4 episodi due in onda lunedì 12 e martedì 13 e le altre due la settimana successiva il 19 e 20 settembre. Condotto da Mara Maionchi si tratta di un docu-reality che mixa l’intrattenimento alla prevenzione. Mara, infatti, sostiene da anni, con la sua consueta vitalità e ironia, il tema della prevenzione in virtù della sua storia personale e delle testimonianze dirette e indirette dei dodici protagonisti.

I 12 concorrenti coinvolti, 6 maschi e 6 donne, volti dell’intrattenimento, del cinema, della musica, sono coinvolti per sensibilizzare sulla prevenzione del tumore al seno e alla prostata. In un modo leggero e divertente puntando sulla paura di esporre il proprio corpo. Il docu-reality racconterà la storia della messa in scena di una performance di ballo alla “Full Monty” per gli uomini. Le donne prepareranno una divertente coreografia ispirata al grande teatro di rivista, in una sorta di stile “Moulin Rouge”. Il coreografo Marcello Sacchetta preparerà i concorrenti per esibirsi al teatro Franco Parenti.

I concorrenti

- Pubblicità -

Nudi per la vita ha come protagonisti sei personaggi maschili e sei femminili. Gli uomini sono emo Remigi; Francesco Paolantoni; Gabriele Cirilli; Gianluca Gazzoli; Gilles Rocca; Antonio Catalani. Le sei donne sono Corinne Clery; Alessandra Mussolini; Brenda Lodigiani; Elisabetta Gregoraci; Maddalena Corvaglia; Valeria Graci.

Le anticipazioni del 12 e 13 settembre

Le prime due puntate di Nudi per la vita sono dedicate ai 6 uomini: Memo Remigi; Francesco Paolantoni; Gabriele Cirilli; Gianluca Gazzoli; Gilles Rocca; Antonio Catalani. Il gruppo incontra Mara Maionchi e Marcello Sacchetta per preparare l’esibizione legata a Full Monty.

Nudi per la vita
Foto di Carmine Conte

Memo Remigi dall’alto dei suoi 84 anni è subito il leader del gruppo, ma anche la mascotte anche perchè il ballo non è proprio il suo forte. Anche Gianluca Gazzoli e Antonio Catalani ammettono di non essere portati per la danza, mentre Gilles Rocca e Gabriele Cirilli risultano essere degli ottimi ballerini. Francesco Paolantoni è reduce dalla frattura della gamba e fatica a sostenere le sessioni di prove quotidiane. Tutti sono uniti dal messaggio che deve emergere dal programma, la prevenzione verso il tumore alla prostata. Ad affiancarli il Prof. Bernardo Rocco, un urologo di fama internazionale. Tra una esilarante lezione di nuoto sincronizzato (accompagnati dalle Sincronette italiane) pensata per migliorare la loro capacità di muoversi a tempo e un flashmob in un supermercato per testare la loro faccia tosta con un pubblico inconsapevole, le Star durante il loro percorso devono anche imparare a vincere l’imbarazzo di denudarsi davanti ad un pubblico.

Il gruppo dovrà affrontare l’imbarazzo di posare per un servizio fotografico senza veli ma anche quello di raccontarsi senza filtri (guarda qui su RaiPLay). Si avvicina il giorno dello spettacolo e dopo un’esibizione improvvisata in un locale, durante una serata speciale con Mara e Marcello, le Star hanno un momento di crisi. La stanchezza inizia a farsi sentire, ma non c’è più tempo ormai, è arrivato il momento di varcare la soglia del teatro e di esibirsi davanti a 400 persone.

Dove in streaming

Le puntate di Nudi per la vita si potranno recuperare su RaiPlay. 

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.
- Pubblicità -