Nuovi eroi le storie su Rai 3 del 7, 8 e 9 giugno non in onda il 10 e 11 giugno

nuovi eroi storie
- Pubblicità -

Nuovi Eroi su Rai 3 alle 20:20 le storie della settimana dal 7 al 9 giugno (salta sia giovedì che venerdì)

Quinta settimana di programmazione per la terza edizione di Nuovi Eroi 5 appuntamenti da lunedì 7 a mercoledì 9 giugno alle 20:20 su Rai 3 sempre disponibili su RaiPlay sia in live streaming che on demand anche con le precedenti edizioni. Una settimana ridotta visto che giovedì dalle 20 Rai 3 ospita l’atletica e venerdì ci sarà un doppio episodio di Un Posto al sole. Nuovi eroi è un format originale prodotto da Stan By Me e Rai 3 con la collaborazione del Quirinale.

Al centro del programma le storie di italiani e italiane  insigniti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, in quanto rappresentativi della più alta espressione dei valori che definiscono la Nazione, il suo impegno civile e il forte senso di comunità. La voce fuori campo di Veronica Pivetti guida il racconto, arricchito dalle testimonianze dei protagonisti e di amici, familiari, colleghi e da immagini, filmati privati, suggestive ricostruzioni e repertorio di cronaca, delle storie di eroi comuni spesso sconosciuti al grande pubblico, ma esempio di dedizione e impegno per tutto il Paese.

- Pubblicità -

Le storie della settimana 7 al 9 giugno

Lunedì 7 giugno
La storia di lunedì 7 giugno è quella di Giuseppe Di Stefano 71 anni e dirigente scolastico in pensione. Laureato in Fisica Nucleare a Catania ha iniziato a insegnare prima in Sicilia poi a Vicenza dove grazie al figlio Luigi conosce l’Aido l’associazione italiana per la donazione degli organi e nel 1995 alla morte di Luigi per un incidente ne dona gli organi.

Martedì 8
Alice Andreanelli ha sempre amato la sua città, aiutando i suoi concittadini di Venezia e nel novembre 2019 è corsa a dare una mano durante l’ennesima acqua alta. Oggi studia Ingegneria ambientale a Padova perché le emergenze che ha vissuto l’hanno aiutata a maturare una certezza: bisogna salvaguardare e proteggere l’ambiente.

Mercoledì 9
Maurizio Fiasco docente a Roma di Sociologia, specializzato in ricerca e formazione in tema di sicurezza pubblica e di fenomeni socioeconomici, presidente di Alea Associazione per lo studio del gioco d’azzardo e dei comportamenti a rischio, impegnata nell’implementazione di programmi di assistenza per i giocatori compulsivi.

- Pubblicità -