Nuovi Eroi le storie della settimana dal 31 maggio al 4 giugno su Rai 3

nuovi eroi storie
- Pubblicità -

Nuovi Eroi su Rai 3 alle 20:20 le storie della settimana dal 31 maggio al 4 giugno

Terza settimana di programmazione per la terza edizione di Nuovi Eroi 5 appuntamenti da lunedì 31 maggio a venerdì 4 giugno alle 20:20 su Rai 3 sempre disponibili su RaiPlay sia in live streaming che on demand anche con le precedenti edizioni. Nuovi eroi è un format originale prodotto da Stan By Me e Rai 3 con la collaborazione del Quirinale.

Al centro del programma le storie di italiani e italiane  insigniti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, in quanto rappresentativi della più alta espressione dei valori che definiscono la Nazione, il suo impegno civile e il forte senso di comunità. La voce fuori campo di Veronica Pivetti guida il racconto, arricchito dalle testimonianze dei protagonisti e di amici, familiari, colleghi e da immagini, filmati privati, suggestive ricostruzioni e repertorio di cronaca, delle storie di eroi comuni spesso sconosciuti al grande pubblico, ma esempio di dedizione e impegno per tutto il Paese.

- Pubblicità -

Le storie della settimana 31 maggio al 4 giugno

Lunedì 31 
Paolo Pacobelli a 22 anni durante un lancio con il paracadute ha un brutto incidente e finisce sulla sedia a rotelle ma non si è perso d’animo ed è diventato il primo paraplegico in Italia ad ottenere tutte le licenze di volo e nel 1993 ha fondato a Verona l’Associazione «Ali per tutti» per permettere ai portatori di handicap di prendere il brevetto per guidare velivoli ultraleggeri o di aviazione generale con piccole modifiche strutturali.

Martedì 1 
Rosalba Rotondo è dirigente in una scuola di frontiera nel cuore di Scampia, quartiere napoletano dove il tasso di dispersione scolastica è a livelli altissimi. Da 30 anni nella stessa scuola convinta che solo la cultura li possa salvare.

Mercoledì 2
David Fabbri è un ragazzo di 17 anni dislessico e per questo motivo vittima di insulti e bullismo fin dalle scuole elementari che ha sempre preso sottogamba ignorandoli; dopo un pestaggio in palestra ha deciso di iniziare la sua battaglia contro il bullismo con un cortometraggio e un libro dove racconta la sua storia.

Giovedì 3 
Tiziana Ronzio è un’operatrice sanitaria, abita a Roma in una delle torri Ater di Tor Bella Monaca, un luogo spesso preda di spacciatori e dove nel 2015 ha fondato Tor più Bella per riqualificare la sua periferia, subendo minacce e aggressioni.

Venerdì 4
Franco Pepe, pizzaiolo di Caiazzo che durante il lockdown ha sfornato pizze e biscotti per i bisognosi, come il nonno che durante la seconda guerra mondiale mantenne il forno acceso per la sua popolazione.

- Pubblicità -