Nuovo Santa Clause Cercasi su Disney+ il Babbo Natale boomer di Tim Allen cerca di evolversi

Nuovo Santa Clause Cercasi

Il Natale è arrivato su Disney+ con la miniserie Nuovo Santa Clause Cercasi disponibile dal 16 novembre 2022: primi 2 episodi poi rilascio settimanale per un totale di 6 episodi. Pare superfluo sottolineare quanto si sentisse poco l’esigenza di una miniserie sequel del franchise cinematografico Santa Clause con Tim Allen nei panni di Babbo Natale, iniziato nel lontano 1994 e composto da 3 film. Ma si sa oggi c’è sempre spazio per un revival, per un titolo che possa catturare l’attenzione e spiccare nel mare dei prodotti che arrivano ogni giorno.

La serie ideale per le feste Disney

Nuovo Santa Clause Cercasi è un prodotto perfetto per Disney+ e per il periodo: una miniserie familiare da vedere tutti insieme sul divano senza problemi di parental control; facile da comunicare perchè arriva in tutto il mondo su Disney+ e poi è natalizia e tra con il Ringraziamento alle porte (negli USA) ormai il periodo delle feste è iniziato. Ma Nuovo Santa Clause Cercasi è profondamente americano per spirito, battute, tradizioni (e curiosamente ci sarà la Befana interpretata da Laura San Giacomo, un strega del folklore italiano).

Lo Scott Calvin/Santa Claus di Tim Allen rispecchia quello che l’attore ha sempre portato nei suoi film e nelle sue serie tv: un attaccamento ai valori della tradizione e uno sguardo ironico verso tutto quello che è nuovo e politicamente corretto. Non a caso la battuta sul fatto che dire “Buon Natale” sia diventato problematico arriva già nel primo episodio. Una serie tv repubblicana, conservatrice e profondamente boomer che guarda al nuovo come qualcosa di fastidioso. La miniserie è costruita sul fatto che lo spirito del Natale si stia spegnendo, al punto che Babbo Natale sta perdendo peso, perchè sono tutti presi dalle nuove tecnologie. Compreso il figlio di Scott Calvin.

Si apre così la caccia al sostituto di Babbo Natale e tutto punta verso l’inventore interpretato da Kal Penn, incarnazione della modernità che finirà per abbracciare i valori del passato e riscoprire la gioia del Natale. I suoi tentativi di trovare un nuovo sistema di consegne rapide e automatizzate, si infrangono per farlo arrivare a quel punto di rottura necessario per fargli scoprire la nuova realtà natalizia. Viva il passato e abbasso il progresso è il motto che sottende a Nuovo Santa Clause Cercasi.

Avvolta in quest’aurea nostalgica la serie di Disney+ funziona e cerca di strappare risate con una comicità fisica adatta ai bambini e con battute semplici che strizzano l’occhio al presente ma con una formulazione passata. Una formula che è sempre stata quella di Tim Allen da Quell’uragano di Papà a L’uomo di casa. Jack Burditt, showrunner della serie e che arriva da Frasier e Unbreakable Kimmy Schmidt cerca di introdurre alcuni elementi più complessi ma restano spesso in superficie come una Mrs Clause talmente abbrutita dal ruolo che ha dimenticato il suo nome. Così non stupiscono i bambini/elfi che gestiscono il viaggio di Babbo Natale come lo staff della NASA riproducendo dinamiche da adulti

Nuovo Santa Clause Cercasi la trama

Naturalmente per rispettare il gioco di parole originale tra Claus e Clause (clausola) in Nuovo Santa Clause Cercasi Scott Calvin trova una clausola che gli permetterebbe di andare in pensione così da dedicarsi alla sua famiglia (che conosciamo dai tre film precedenti), ma trovare un nuovo Babbo Natale non è semplice.

Il cast

Tim Allen è il protagonista Scott Calvin mentre Elizabeth Mitchell è Mrs Clause, Kal Penn è Simon Choski. La vera figlia di Tim Allen Elizabeth Allen-Dick è la figlia minore di Scott e Carol mentre Austin Kane è Buddy e Eric Lloyd è Charlie Calvin il primo figlio di Scott presente fin dal primo film.

  • Tim Allen è Scott Calvin – Santa Claus
  • Elizabeth Mitchell è Carol Calvin – Mrs. Claus
  • Kal Penn è Simon Choksi
  • Eric Lloyd è Charlie Calvin, primo figlio di Scott
  • Austin Kane è Buddy, figlio di Scott e Carol
  • Elizabeth Allen-Dick è Sandra, figlia di Scott e Carol
  • David Krumholtz è Bernard
  • Matilda Lawlet è Betty, elfo capo
  • Devin Bright è Noel, braccio destro di Santa Claus
  • Laura San Giacomo è La Befana
Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it