Palinsesto The CW 2020: le date dei finali di Arrow e Supernatural

palinsesto the cw Supernatural

Palinsesto The CW midseason 2020: Arrow chiude a gennaio, Supernatural a maggio, Katy Keene debutta il giovedì

Ottavo cambio di palinsesto in 15 anni di vita per Supernatural che concluderà la sua ultima stagione il lunedì sera. La data da segnare sul calendario per i fan della serie è il 18 maggio quando andrà in onda il finale di serie.


Altro finale di serie molto atteso è quello di Arrow che chiuderà martedì 28 gennaio con un doppio episodio. Lunedì 9 marzo saranno invece in onda i finali di stagione di All American e Black Lightning con Supernatural e la seconda stagione di Roswell, New Mexico che prenderanno il loro posto.

Lo spinoff di Riverdale Katy Keene debutterà giovedì 6 febbraio alle 20 seguito da un nuovo episodio di Legacies. The CW conferma che non essendo interessata agli ascolti live può anche far aprire una serata a una nuova serie. Non è stata ancora stabilita la data di partenza della seconda stagione di In the Dark e dell’ultima di The 100. 

Palinsesto The CW le date da ricordare

21/01 
Legends of Tomorrow 5

28/01
Arrow Finale

6/02 
Katy Keene 1

9/03
All American finale di stagione
Black Lightning finale di stagione

16/03
Supernatural (nuovo slot)
Roswell, New Mexico 2

18/05
Supernatural Finale

Tutto il resto è invariato con il venerdì con Charmed e Dynasty, la domenica con Batwoman e Supergirl, il martedì con The Flash, il mercoledì con Riverdale e Nancy Drew tutte che presumibilmente chiuderanno a maggio.

La novità del 2020

Katy Keene 
Trama: in una New York ideale e in un tempo non definito (un po’ come Sabrina e Riverdale sempre di Roberto Aguirre Sacasa) l’aspirante stilista Katy Keene (Lucy Hale) incontra Josie McCoy (Ashleigh Murray) che sogna Broadway. Accanto a loro Peppert Smith, Jorge Lopez e il suo alter ego drag queen Ginger (Jonny Beauchamp). Tutti ispirati ai fumetti Archie Comics. Musical dramedy
Cast: Lucy Hale, Ashleigh Murray, Jonny Beauchamp, Julia Chan,  Zane Holtz e Katherine LaNasa