PresaDiretta stasera lunedì 28 febbraio, gli argomenti della puntata

presa diretta
- Pubblicità -

PresaDiretta su Rai 3 lunedì 28 febbraio gli argomenti di stasera

Prosegue stasera l’appuntamento con PresaDiretta su Rai 3 condotto da Riccardo Iacona che realizza le sue inchieste in collaborazione con Cristina De Ritis, Giulia Bosetti, Lisa Iotti e Raffaella Pusceddu. L’appuntamento con la puntata è alle 21:20 di lunedì 28 febbraio 2022 anche in streaming su RaiPlay.

Sarà una puntata speciale inevitabilmente dedicata alla guerra in Ucraina per cercare di capirne le ragioni, gli equilibri che si creeranno, il ruolo degli armamenti mondiali ma soprattutto l’obiettivo della pace.

Il tema della puntata di stasera 28 febbraio

La puntata di Presadiretta di stasera lunedì 28 febbraio su Rai 3 è dedicata alla guerra in Ucraina. Putin ha detto che l’Ucraina non è uno stato sovrano, che è sempre appartenuta alla Russia, che l’essere entrata nell’orbita dell’Occidente è una minaccia, quindi ha scatenato un’invasione militare portando i carri armati fino a Kiev. Ma la guerra era l’unica opzione possibile?

Nel mondo ci sono  ancora 13mila testate nucleari in mano a troppi Paesi, non sempre affidabili. La corsa agli armamenti porterà necessariamente ad altre guerre, altrimenti con tutte queste armi che cosa ci si fa. La trasmissione è costruita per cercare di spiegare le ragioni della pace e mostrare la brutalità di una guerra nel 2022.

Presadiretta si addentra nelle parole di Putin e nel loro vero significato. Poi le immagini della guerra e i protagonisti in diretta dall’Ucraina, la fuga della popolazione e la nuova emergenza profughi. E poi ci sarà un bilancio sulla spesa per le armi che non conosce crisi in Italia e non solo. Ma anche la storia dei cyber attacchi che hanno accompagnato l’escalation dell’aggressione russa in Ucraina. Le parole e il coraggio dei pacifisti in Italia, nel mondo e nella Russia di Putin.

Gli ospiti di Presadiretta

Una puntata diversa dal solito e costruita sulla stretta attualità con diversi ospiti in studio come Carlotta Sami portavoce Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati – UNHCR; Francesco Vignarca coordinatore nazionale della Rete italiana per il Disarmo; Orietta Moscatelli giornalista esperta di Russia e di Europa dell’est; il generale Vincenzo Camporini ex capo stato maggiore della Difesa.

- Pubblicità -