Profiling 7, domenica 31 maggio settima e ottava puntata su Giallo

profiling
Emma Tomasi (Sophie de Furst), Adèle (Juliette Roudet), Hyppolite (Raphaël Ferret), Rocher (Philippe Bas), Lamarck (Jean-Michel Martial) et Jessica Kancel (Diane Dassigny).

Profiling 7, domenica 31 maggio settima e ottava puntata su Giallo e in streaming su DPlay – Le Anticipazioni

Domenica 31 maggio, dalle 21:10 in prima tv free su Giallo, (Canale 38 del Digitale Terrestre, su Sky canale 167, Tivùsat Canale 38) andranno in onda il settimo e ottavo episodio della settima stagione del poliziesco più amato del canale del gruppo Discovery, Profiling. 

Questa stagione segna l’addio dell’eccentrica Chloé Saint-Laurent, la quale verrà sostituita da una nuova tormentata ma altrettanto brillante psicologa clinina, Adèle. Tra le novità della stagione anche la presenza di un attore italiano: Gian Marco Tavani, conosciuto da anni in Francia per diversi spettacoli teatrali e programmi televisivi.

Le trame degli scorsi episodi di Profiling 7

Gli episodi del 31 maggio su Giallo

Profiling 7×07 Con tutto il cuore – Mentre Rocher si sta sapientemente guadagnando l’abilitazione alla guida estrema, Emma si trova di fronte a una sorprendente dichiarazione che denuncia un crimine: una famosa sensitiva le racconta la visione che ha avuto di un uomo sdraiato in acqua sotto i riflettori, circondato da tulipani. Nonostante lo scetticismo che nutrono nei confronti delle affermazioni del medium, gli investigatori identificano la persona, scomparsa da diversi giorni. Quando visitano la sua casa, lo trovano morto nella sua vasca da bagno, circondato da tulipani. La sensitiva ha denunciato le sue visioni in buona fede, o è effettivamente colpevole del crimine? E cosa può esserci dietro la recente relazione che la vittima ha avuto con una donna, che ha nascosto a tutti i suoi amici? Colui che, più di un anno dopo, non riusciva ancora a superare la morte accidentale della moglie…

Profiling 7×08 Momie – La squadra scopre il corpo di un senzatetto nel bosco a ovest di Parigi, morto dopo aver raschiato a terra con le unghie tre lettere. Mentre Adele riflette sul possibile significato di questo gesto, Rocher la salva da un cobra reale che si nasconde nell’auto della vittima! L’indagine prende una svolta inaspettata quando Hyppolite viene a sapere che il senzatetto era un archeologo che, 20 anni prima, aveva scoperto la tomba di una regina egiziana che profetizzava 1000 morsi di serpente per coloro che avrebbero profanato la sua tomba.

Come vedere Profiling in streaming

La sesta stagione di Profiling è in streaming contemporaneo su DPlay al sito dplay.com (scarica la App su App Store o Google Play o vai su www.dplay.com), dove resteranno anche on demand per alcuni giorni successivi. Fino al 30 aprile le prime nove stagioni della serie sono su Sky Box Sets.

Cast

  • Juliette Roudet è Adèle Delettre (dalla settima stagione in poi)
  • Philippe Bas è Comandante Thomas Rocher
  • Jean-Michel Martial è Commissario Lamarck
  • Vanessa Valence è Fred Kancel
  • Raphaël Ferret è Hippolyte de Courtène
  • Gian Marco Tavani è Paolo Bugatti

La trama della settima stagione

Questa stagione avrà inizio con un grande cambiamento per il team investigativo guidato dal detective Thomas Rocher (Philippe Bas): il personaggio simbolo della serie, l’eccentrica Chloe Saint Laurent (Odile Vuillemin), uscirà di scena per iniziare una nuova vita a New York, e sarà Adèle Delettre (Juliette Roudet) a prendere il suo posto unendosi alla squadra. Giovane, determinata e dal carattere impulsivo, Adèle ha una storia difficile alle spalle: vittima di rapimento insieme alla sorella gemella Camille, è tormentata dal suo passato, con cui è costretta a fare i conti. L’episodio continua a turbare la mente della criminologa, che si trova alle prese con casi sempre più complessi mentre cerca di conquistare la fiducia e la stima dei suoi nuovi colleghi.