Home TV Profiling 7, domenica 17 maggio terza e quarta puntata su Giallo

Profiling 7, domenica 17 maggio terza e quarta puntata su Giallo

- Pubblicita -

Profiling 7, domenica 17 maggio le prime due puntate su Giallo e in streaming su DPlay – Le Anticipazioni

Domenica 17 maggio, dalle 21:10 in prima tv free su Giallo, (Canale 38 del Digitale Terrestre, su Sky canale 167, Tivùsat Canale 38) andranno in onda il terzo e quarto episodio della settima stagione del poliziesco più amato del canale del gruppo Discovery, Profiling. 

Questa stagione segna l’addio dell’eccentrica Chloé Saint-Laurent, la quale verrà sostituita da una nuova tormentata ma altrettanto brillante psicologa clinina, Adèle. Tra le novità della stagione anche la presenza di un attore italiano: Gian Marco Tavani, conosciuto da anni in Francia per diversi spettacoli teatrali e programmi televisivi.

Gli episodi del 17 maggio su Giallo

Profiling 7×03 Acque cattive – Pochi mesi dopo la partenza di Chloe per New York, il team di Rocher inizia a collaborare con il dottor Leguennec, un criminologo sicuro di sé che non ha molta familiarità con le sottigliezze del lavoro sul campo. Assegnata al preoccupante caso di scomparsa della piccola Nina Terzi di 8 anni, la squadra viene coinvolta nel fuoco incrociato tra i suoi genitori: la madre, Cecile Castagnan, convinta che l’ex marito l’abbia rapita, e il padre, Hasan Terzi, che pensa che la sua ex moglie sia responsabile della serie di ricoveri della figlia dopo la loro separazione. Cecile, molto richiesta dopo la pubblicazione del suo romanzo “Le bambine nel pozzo”, potrebbe aver trascurato Nina? Il dottor Leguennec fa un passo avanti e accusa Cecile di aver ucciso sua figlia, vittima della sindrome di Munchhausen. Ma Adele si fa inaspettatamente coinvolgere e rivela l’inquietante somiglianza della scomparsa di Nina con il dramma subito trent’anni prima da Cecile e dalla sua amica Angele, descritto nel romanzo di Cecile. È possibile che lo stesso vagabondo che ha sequestrato quelle bambine in fondo a un pozzo possa colpire di nuovo trent’anni dopo? Mentre la squadra fa del suo meglio per accettare il rimpiazzo di Chloe, nel bene e nel male, Adele cerca di trovare un alloggio decente per sé e per il suo nipotino Ulysse. Hyppolite escogita l’improbabile soluzione: perché Adele non condivide l’incredibile appartamento che Jess sta affittando?

Profiling 7×04 Halloween – Per la prima indagine ufficiale di Adele, la squadra indaga sull’omicidio di un padre di famiglia, Thibaud Dufresne, sfigurato da una bottiglia rotta. Hyppolite si impossessa dei nastri di videosorveglianza che mostrano l’assassino travestito da terrificante clown – una maschera diventata popolare attraverso una campagna pubblicitaria di film virali su Internet con clown che attaccano le persone di passaggio. Nelle ultime settimane, diversi attacchi violenti sono stati commessi dallo stesso clown. Quando la squadra si rende conto della possibilità di un nuovo attentato a una festa di Halloween, che si terrà al municipio di un sobborgo parigino, la squadra si traveste andare sotto copertura e rintracciare il clown assassino. Mentre Adele fa fatica a lasciare Ulysse all’asilo, per paura che venga rapito da Argo, Emma trova il modo di dimostrare a Hyppolite che potrebbero essere qualcosa di più di un patrigno e una figliastra.

Come vedere Profiling in streaming

- Pubblicita -

La sesta stagione di Profiling è in streaming contemporaneo su DPlay al sito dplay.com (scarica la App su App Store o Google Play o vai su www.dplay.com), dove resteranno anche on demand per alcuni giorni successivi. Fino al 30 aprile le prime nove stagioni della serie sono su Sky Box Sets.

Cast

  • Juliette Roudet è Adèle Delettre (dalla settima stagione in poi)
  • Philippe Bas è Comandante Thomas Rocher
  • Jean-Michel Martial è Commissario Lamarck
  • Vanessa Valence è Fred Kancel
  • Raphaël Ferret è Hippolyte de Courtène
  • Gian Marco Tavani è Paolo Bugatti

La trama della settima stagione

Questa stagione avrà inizio con un grande cambiamento per il team investigativo guidato dal detective Thomas Rocher (Philippe Bas): il personaggio simbolo della serie, l’eccentrica Chloe Saint Laurent (Odile Vuillemin), uscirà di scena per iniziare una nuova vita a New York, e sarà Adèle Delettre (Juliette Roudet) a prendere il suo posto unendosi alla squadra. Giovane, determinata e dal carattere impulsivo, Adèle ha una storia difficile alle spalle: vittima di rapimento insieme alla sorella gemella Camille, è tormentata dal suo passato, con cui è costretta a fare i conti. L’episodio continua a turbare la mente della criminologa, che si trova alle prese con casi sempre più complessi mentre cerca di conquistare la fiducia e la stima dei suoi nuovi colleghi.

- Pubblicita -
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!