Le qualificazioni mondiali sul canale 20, si parte con Turchia – Olanda mercoledì 24 marzo

qualificazioni mondiali
- Pubblicità -

Qualificazioni ai Mondiale 2022 le partite su Canale 20 dal 24 al 31 marzo

Torna il grande calcio internazionale sul canale 20 che tra il 24 e il 31 marzo ospiterà diverse partite delle qualificazioni europee al mondiale 2022, naturalmente Italia esclusa che è in diretta esclusiva su Rai 1.

Le qualificazioni mondiali (o European Qualifiers) sono in diretta HD sul canale 20 del digitale terrestre (visibile su Sky al canale 151), Francia, Portogallo, Inghilterra, Olanda sono alcune tra le squadre protagoniste di questi incontri di qualificazione.

- Pubblicità -

Qualificazioni Mondiali – Il calendario

Ecco le partite di questo primo ciclo di qualificazioni mondiali sul canale 20

  • Turchia-Olanda, in diretta
    mercoledì 24 marzo, alle ore 18.00; telecronaca: Massimo Callegari e Massimo Paganin;
  • Francia-Ucraina, in diretta,
    mercoledì 24 marzo, alle ore 20.45; telecronaca: Pierluigi Pardo e Aldo Serena;
  • Serbia-Portogallo, in diretta,
    sabato 27 marzo, alle ore 20.45; telecronaca: Massimo Callegari e Massimo Paganin;
  • Albania-Inghilterra, in diretta,
    domenica 28 marzo, alle ore 18.00; telecronaca: Pierluigi Pardo e Giancarlo Camolese;
  • Belgio-Bielorussia, in diretta,
    martedì 30 marzo, alle ore 20.45; telecronaca: Massimo Callegari e Aldo Serena.
  • Armenia-Romania, in diretta,
    mercoledì 31 marzo, alle ore 18.00; telecronaca: Pierluigi Pardo e Giancarlo Camolese.

Martedì 30 marzo subito dopo la partita sempre su 20 c’è uno Speciale Qualificazioni Mondiali condotto da Giorgia Rossi, con Mino Taveri e Sandro Sabatini. Tutti i match sono in live streaming sul sito di SportMediaset e sull’app SportMediaset.

Dove si svolgerà il Mondiale 2022?

Il mondiale 2022 si terrà in Qatar e sarà un mondiale invernale una formula inedita con prima partita prevista per il 22 novembre 2022. Ecco gli stadi e le città designate:

  • il Khalifa International Stadium, nella Capitale;
  • il Lusail Iconic Stadium, che ospiterà la finale;
  • il Al-Khor Stadium, ad Al Khor, a forma di tenda beduina, per la partita inaugurale;
  • l’Al Janoub Stadium, ad Al Wakrah, immerso in un parco;
  • il Doha Port Stadium, a Doha;
  • l’Education City Stadium, a Doha;
  • l’Al Thumama Stadium, a Doha, a forma di una tradizionale shashia;
  • l’Ahmed bin Ali Stadium, ad Ar Rayyan.
- Pubblicità -