Quarto Grado, anticipazioni puntata in onda venerdì 26 novembre 2021 su Rete 4

Quarto Grado
Di: Ufficio Stampa
- Pubblicità -

Quarto Grado, anticipazioni e i casi della puntata in onda venerdì 26 novembre 2021 su Rete 4.

Venerdì 26 novembre 2021 su Rete 4 continua l’appuntamento settimanale con Quarto Grado che andrà in onda stasera alle 21:25 su Rete 4. Al timone del programma d’informazione ci saranno sempre Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero.

Nella puntata di stasera la trasmissione tornerà sul caso di Denise mentre si attende la decisione del giudice sulle intercettazioni. Poi si parlerà di Nada Cella, e degli sviluppi sul caso.

- Pubblicità -

Quarto Grado, gli argomenti della puntata di venerdì 26 novembre 2021

Il programma apre con il caso di Nada Cella, la 24enne uccisa a Chiavari il 6 maggio 1996, nello studio del commercialista Marco Soracco. Ma chi è il religioso che chiese proprio a Soracco di non fare il nome di Annalucia Cecere, la donna indagata per il delitto avvenuto 25 anni fa?

A seguire, al centro della puntata anche il caso di Denise, la bambina di Mazara del Vallo scomparsa il 1° settembre 2004. Il giudice prende tempo per decidere sulle intercettazioni. Dopo più di 17 anni dalla vicenda il giallo resta aperto, mentre la famiglia della piccola non si vuole rassegnare e continua a pretendere di sapere come siano andati realmente i fatti.

Come inviare una segnalazione al programma

Per le segnalazioni da parte dei telespettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma.

• su Facebook, qui;
• su Twitter, qui;
• su Instagram: qui;
• via Mail a: quartogrado@mediaset.it;
• il centralino: 02/30309010.

Come guardare Quarto Grado in streaming

E’ possibile seguire il programma nella sezione delle dirette su Mediaset Play, scegliendo tra i canali, Rete 4. Il programma sarà poi disponibile on-demand gratuitamente, sempre su Mediaset Play, nella pagina dedicata, che trovate cliccando qui. Nella stessa pagina trovate anche i video singoli della puntata, per una fruizione più veloce e mirata ai vostri interessi.

- Pubblicità -