Mythic Quest dopo la pandemia si torna al lavoro, dal 7 maggio su Apple Tv+

mythic quest
- Pubblicità -

Mythic Quest programmatori al lavoro, la seconda stagione dal 7 maggio su Apple Tv+

Mythic Quest torna su Apple Tv+ da venerdì 7 maggio con i primi 2 episodi su 9 previsti dopo la puntata speciale rilasciata qualche settimana fa totalmente autoconclusiva ma che ha fatto da ponte tra la prima stagione, l’episodio in quarantena e i nuovi episodi. Sostanzialmente con quell’episodio extra la serie si è tolta il pensiero del post pandemia entrando subito nel vivo della nuova stagione, lasciando come unico riferimento al recente passato la surreale presenza in video collegamento di C.W. Longbottom per precisa volontà di Rob McElhenney di preservare un’icona come F. Murray Abraham non portandolo sul set.

Disponibile in streaming su Apple Tv+ la serie conferma la sua capacità di staccarsi dal resto delle produzioni originali della mela, essendo più dissacrante, provocatoria, fuori dai canoni estetici e formali che accompagnano le altre produzioni, spesso più interessanti sulla carta che nella sostanza. Mythic Quest punta tutto sul suo team creativo guidato dal protagonista e autore Rob McElhenney che riprende la formula della comicità assurda, esagerata ma mai banale di It’s Always Sunny in Philadelphia, successo cable di FX che dura ormai da un decennio.

- Pubblicità -

La difficile convivenza del potere di Mythic Quest

La seconda stagione della serie, superata la pandemia e la necessità di lavorare a distanza, riprende da dove si era conclusa la prima con Poppy e Ian ormai alla guida del team di programmatori. Ma come la storia insegna, quando sono in due a comandare il rischio caos è dietro l’angolo. Chi controlla chi? chi prevale sull’altro? In questa stagione Poppy e Ian devono cercare il loro equilibrio per portare avanti il gioco e costruire una nuova espansione, mentre la rapidità del web incombe e nell’aria ci sono nuove modifiche da approntare.

Ogni ufficio ha le sue particolarità e le sue caratteristiche ma alcuni personaggi fissi dal pignolo al petulante dall’aggressivo al chiacchierone possono essere rintracciati ovunque. Certo se poi l’ufficio programma videogame è tutto più esagerato, complicato, variegato con quel gusto dell’orgoglio nerd capace di conquistare tutti. Mythic Quest diverte per la forza dei suoi personaggi così deliziosamente surreali mai banali e soprattutto imprevedibili. Diverte per la sua capacità di rendere assurde situazioni normali e di raccontare con normalità situazioni assurde. Non c’è la ricerca esagerata della satira sociale e politica che accompagna altre produzioni, non forza la scelta intellettuale e al contempo non cerca la battuta forzata. Fortemente sottovalutata, Mythic Quest è probabilmente tra le comedy più interessanti degli ultimi anni. Da scoprire e da non perdere.

Il Cast

  • Rob McElhenney è Ian Grimm
  • Charlotte Nicdao è Poppy Li
  • F. Murray Abraham è C.W. Longbottom
  • Imani Hakim è Dana
  • Danny Pudi è Brad
  • David Hornsby è David
  • Jesse Ennis è Jo

Come Vedere Apple Tv+

Apple Tv+ ha un costo mensile di 4,99 € con 7 giorni di prova gratuita. Il servizio è disponibile all’interno dell’app scaricabile su tutti i dispositivi Apple con l’ultima versione di iOS (iPhone, iPad, Apple Tv), su Fire Stick di Amazon (ma non permette l’acquisto in-app quindi è attivabile solo da dispositivo Apple o da browser), prossimamente su Smart Tv Samsung e su altre chiavette. Apple Tv+ è disponibile anche via browser (Chrome, Safari e Firefox), sul sito ufficiale a questo link dove trovate tutti i modi per abbonarsi.

- Pubblicità -