Rebel, la serie con Katey Sagal dal 28 maggio su Disney+ – Prime (e ultime) impressioni

rebel
- Pubblicità -

Rebel dal 28 maggio su Disney+ la serie tv con Katey Sagal creata da Krista Vernoff di Grey’s Anatomy e ispirata a Erin Brokovich

Arriva da oggi venerdì 28 maggio su Disney+ nel canale Star la serie tv Rebel, con il classico rilascio episodico settimanale. La serie, in onda in queste settimane negli USA su ABC, è creata da Krista Vernoff showrunner di Grey’s Anatomy e ispirata alla vita di Erin Brokovich oggi. La protagonista, interpretata da Katey Sagal, è un’assitente legale che sceglie le proprie battaglie da combattere e fa di tutto per raggiungere l’obiettivo.

Rebel, nonostante i tanti nomi coinvolti tra ispirazione, creazione e recitazione, è già stata cancellata da ABC ancor prima che si concludesse la prima stagione. Gli ascolti sia live che lineari non sono stati sufficienti per la rete per portare avanti la serie.

- Pubblicità -

Rebel, la trama

Annie “Rebel” Bello, una donna attivista nel settore legale, ma senza una laurea in giurisprudenza, interpretata da Katey Sagal (Sons of Anarchy). Rebel è una donna spiritosa, incasinata ma anche brillante e potente, che mette l’anima nelle cause per cui combatte e nel proteggere le persone che ama. Quando Rebel decide di occuparsi di un caso, farà di tutto per vincere.

I Nostri Commenti

Probabilmente Ketey Sagal e Krista Vernoff hanno ragione: ABC ha cancellato la serie ancor prima che gli spettatori potessero affezionarsi. Ma come spesso capita quando una relazione naufraga la colpa non è mai da una parte sola. Rebel è infatti una serie vecchia, dal sapore passato ma senza avere il fascino vintage, che si rivolge a un pubblico maturo che però preferisce la comfort zone di prodotti conosciuti piuttosto che esplorare nuovi territori. Una supereroina senza mantello che sembra uscita da metà anni 2000 quando su ABC sarebbe stato un sicuro successo. Sbarazzina, tosta, dinamica, intraprendente, ad Annie “Rebel” Bello tutto è concesso. Tra personaggi ripresi dal manuale della serialità e una trama abbastanza prevedibile sia negli elementi di puntata che in quelli “orizzontali”, l’unico punto a favore della serie è la protagonista. Katey Sagal è perfetta nel ruolo, non interpreta Rebel, la incarna. E forse solo per lei la serie avrebbe meritato un po’ di tempo in più per trovare la giusta quadratura. Ma nel 2021 questo tempo non esiste. Voto 5+ Riccardo Cristilli

Il debutto di Rebel su Disney+ non arriva proprio nel momento ideale, visto che il canale americano l’ha già cancellata, ed è complicato consigliare o meno una serie che non avrà un finale. La serie incarna le caratteristiche della vecchia serialità in chiaro, è fresca, leggera, però non è rivoluzionaria come la sua protagonista. Rebel secondo me non aveva bisogno di tempo, ma aveva bisogno di una “madrina” e avere la stessa showrunner di Grey’s Anatomy e Station 19 non basta più. Non viviamo più in quel periodo in cui basta cambiare dinamiche e personaggi, nella speranza di incuriosire chi già guarda prodotti simili (qui Grey’s Anatomy e Station 19). Sta diventando sempre più complicato lanciare nuovi prodotti in chiaro, prodotti che non siano parte di un franchise già rodato che va seguito in blocco per non perdersi l’evento del crossover periodico. Ed è per questo che molti canali (NBC e CBS in prima linea) stanno lavorando sempre di più sulla formazione dei franchise, o sulla creazione di eventi che devono essere seguiti live. La televisione vira sempre di più sull’on-demand, la visione live è diventa prioritaria solo in casi eccezionalmente rari, ed è diventato un contesto molto complicato in cui inserirsi, se non hai una “madrina” che ha già fatto il lavoro al posto tuo. Voto 5 – Davide Allegra.

Il cast

  • Katey Sagal è Annie “Rebel” Bello
  • John Corbett è Grady Bello, terzo marito di Rebel
  • Lex Scott Davis è Cassidy, figlia di Rebel dal secondo matrimonio
  • Tamala Reneé Jones è Lana, investigatrice privata, amica e sorella di Benji secondo marito di Rebel
  • James Lesure è Benji secondo marito di Rebel
  • Kevin Zegers è Nate, medico e figlio di Rebel avuto con il primo marito Woodrow
  • Sam Palladio è Luke, avvocato dello studio di Benji
  • Ariela Barer è Ziggy, figlia adottiva di Rebel e Grady
  • Andy Garcia è Julian Cruz, capo e vecchio amico di Rebel
- Pubblicità -