Home SERIE TV Recensioni Recensione The Great, la serie con Elle Fanning disponibile su Starzplay: Huzzah!!!

Recensione The Great, la serie con Elle Fanning disponibile su Starzplay: Huzzah!!!

- Pubblicita -

Recensione The Great, il dramedy di Hulu arriva in Italia su Starzplay dal 18 giugno. Elle Fanning interpreta Caterina La Grande in una storia vera… ogni tanto!

Da giovedì 18 giugno su Starzplay è disponibile The Great, una dramedy che spazia dalla commedia surreale allo storico che racconta una storia, volutamente poco accurata, di Caterina la Grande di Russia dalla sua giovinezza alla conquista al trono. La serie, composta da 10 episodi della durata di 50 minuti, sarà disponibile interamente su Starzplay dal 18 giugno, al momento senza doppiaggio. Prima di passare alla recensione di The Great, vi lasciamo al trailer e qualche info sulla serie.

The Great è una produzione americana per il servizio streaming Hulu, del gruppo Disney, prodotta da MRC Television e Civic Center Media, e vede Elle Fanning nei panni della protagonista. La serie è scritta e prodotta da Tony McNamara (che ha vinto un Oscar per La Favorita nel 2018). Marian Macgowan, Thruline’s Josh Kesselman Ron West, Brittany Kahan Ward, Doug Mankoff, Andrew Spaulding, Elle Fanning, Mark Winemaker e Matt Shakman, sono produttori. Ecco un trailer:

Recensione The Great, stagione 1 – I Nostri commenti

Lo stile di The Great e anche il suo obiettivo è chiaro sin dalla sigla che recita: “una storia vera, ogni tanto…“, un asterisco necessario per portare lo spettatore dal lato giusto della percezione, perchè di storico nella serie c’è solo l’ambientazione e i costumi, e giusto gli eventi principali della vita della protagonista, il resto invece è un po’ infettato da tematiche moderne, che danno alla serie un tono particolare, tagliente e spesso anche divertente. The Great infatti spicca per la sua capacità di usare le usanze e le tematiche di un era passata, quella del diciottesimo secolo, retrograda soprattutto nel modo di pensare, e criticarle attraverso l’uso della commedia, a volte surreale, a volte no, cosa che conferisce alla serie un’impronta moderna da comedy edgy.

- Pubblicita -

La scelta di farlo usando il personaggio di Caterina La Grande è sicuramente azzeccata, il personaggio probabilmente più femminista di quel periodo, che qui è elevato all’ennesima potenza attraverso l’iniezione di ideologie e critiche del modo di pensare della nostra società. The Great forse avrebbe centrato di più l’obiettivo con episodi più corti, da 30 minuti, che avrebbero probabilmente fatto bene al ritmo generale della serie, ma che probabilmente non è stato adottato per permettere alla serie di avere anche un trama orizzontale che funge da filo conduttore. The Great, oltre a raccontare l’ascesa di Caterina, interpretata da una fantastica Elle Fanning, è anche un confronto tra ignoranza e sapere; femminismo e patriarcato; tra drama e comedy, e se vogliamo tra due epoche diverse, di fatto raccontandone una sola. In un momento di standardizzazione dei prodotti televisivi l’unica cosa che resta da dire davanti a prodotto così carico di sfumature, come The Great è: Huzzah!!!

Voto 8 – Davide Allegra

Dopo l’ottimo risultato portato a casa con il film La Favorita, Tony McNamara torna per mettere a segno un altro punto con la serie tv The Great, ennesimo titolo vincente disponibile su Starz Play. La storia (romanzatissima) di Caterina La Grande, tra serio e faceto, diverte e intrattiene in maniera intelligente e offrendo ottimi spunti di riflessione sul tema femminismo e patriarcato. Elle Fanning si conferma ancora una volta un’ottima attrice, magnetica e convincente, perfetta in questo ruolo e spalleggiata da un Nicholas Hoult in splendida forma: una coppia che brilla e fa scintille. Caterina è una sorta di Alice in Wonderland al contrario in questa divertente dramedy che ha l’unico difetto (se proprio vogliamo trovarne uno) di avere episodi troppo lunghi.

Per il resto tutto funziona perfettamente: splendidi gli abiti e le scenografie, sagaci e irriverenti i dialoghi – frutto dell’eccellente sceneggiatura di McNamara – scorrevole e frizzante la regia.

La storia, nonostante sia ambientata nel Settecento, è quanto di più moderno si possa trovare attualmente in streaming.
Un gioiellino imperdibile che, siamo sicuri, riscuoterà parecchio successo di pubblico e critica.
Per noi, intanto, The Great ha stravinto: Huzzah!!!

Voto 8 – Giorgia Di Stefano – (Founder di TV Tips, la prima App che ti consiglia la serie tv giusta per te: scaricala è gratis!)

The Great, la Trama

La prima stagione sarà una versione romanzata, divertente e anacronistica della giovane e idealista Caterina, che arriverà in Russia per un matrimonio combinato con l’imperatore Peter. Caterina si aspettava di trovare l’amore, ma invece troverà un mondo pericoloso, depravato e arretrato che rifiuta il cambiamento. Quindi dovrà necessariamente uccidere suo marito, combattere contro la chiesa, confondere i militari e creare caos a corte. “Sarà una storia moderna sul passato che comprenderà la miriade di ruoli che la regina ha interpretato nella sua vita: quello dell’amante, maestra, governante, amica e combattente.

Il Cast

  • Elle Fanning è Catherine the Great
  • Nicholas Hoult è Peter III of Russia
  • Phoebe Fox è Marial
  • Gwilym Lee è Grigor
  • Louis Hynes è Vlad
  • Sacha Dhawan
  • Sebastian De Souza
  • Adam Godley
  • Charity Wakefield
  • Douglas Hodge
  • Belinda Bromilow è zia Elizabeth
- Pubblicita -

REVIEW OVERVIEW

Voto generale
8

Riassunto

The Great è il dramedy di Hulu che sarà disponibile dal 18 giugno su Starzplay in Italia. Tra i protagonisti troviamo Elle Fanning e Nicholas Hoult che daranno vita al racconto di una storia vera, ogni tanto...
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!