Report le inchieste di stasera lunedì 13 giugno: politica, magistratura e le paure della Lituania

Report Rai 3
- Pubblicità -

Report stasera lunedì 13 giugno su Rai 3, le inchieste della puntata tra magistratura, le paure della Lituania e l’incontro con l’oligarca russo

Lunedì 13 giugno 2022 è in onda un nuovo appuntamento con Report su Rai 3 in prima serata dalle 21:20. Sigfrido Ranucci porta all’attenzione del pubblico nuovi scandali, nuove inchieste che spesso non conosciamo. La puntata di Report è sempre disponibile in streaming su RaiPlay e nella pagina del programma si può rivedere l’ultima puntata trasmessa.

Le inchieste di stasera ci parlano del rapporto tra magistratura e politica, ci raccontano l’incontro con l’ex oligarca russo Khodorkovsky, ma anche delle paure della Lituania una terra di confine che si sente in pericolo.

Toghe Rotte stasera

La puntata di Report di stasera lunedì 13 giugno si apre con Toghe Rotte, inchiesta di Giorgio Mottola con Norma Ferrara dedicato al rapporto tra politica e magistratura, tesi fin da dopo tangentopoli, come dimostrano anche i Referendum. Si è creata una frattura che col tempo è andata sempre più allargandosi. Con la riforma della giustizia promossa dalla ministra Marta Cartabia, i complessi equilibri tra potere politico e potere giudiziario rischiano di saltare definitivamente.

Le altre inchieste di Report

Liscio, gassato o Youkos” di Luca Chianca (con Alessia Marzi e Goffredo De Pascale) è il titolo del servizio di stasera in cui Report ha incontrato l’ex oligarca russo Mikhail Khodorkovsky. Nei primi anni 2000 era l’uomo più ricco di Russia, ex proprietario della Yukos, una delle più grandi compagnie petrolifere private russe di fine anni Novanta. Durante l’ascesa di Putin viene arrestato e la sua azienda è messa all’asta. Accusato di frode fiscale per molti analisti è solo una mossa di potere nella Russia putiniana.

Chiara De Luca racconta invece come la Lituania sta vivendo la guerra in Ucraina. Entrata nella Nato nel 2004 lo stato ha paura di un’invasione russa. Nel paese è forte l’impegno per l’Ucraina sia attraverso un’organizzazione non governativa che supporta l’esercito che i vari volontari che chiamano al telefono i russi per raccontar loro il conflitto.

- Pubblicità -
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.