Report i servizi in onda ieri lunedì 31 gennaio su Rai 3

Report Rai 3
- Pubblicità -

Report i servizi di ieri lunedì 31 gennaio su Rai 3 con un’inchiesta sul governo Berlusconi con un’intervista a Noemi Letizia e poi il Covid

Nuovo appuntamento con Report ieri lunedì 31 gennaio su Rai 3 e in streaming su RaiPlay. Sigrifido Ranucci guida le inchieste che raccontano l’Italia, quello che non funziona, quello che potrebbe essere migliorato.

Gli argomenti di ieri del programma di inchieste di Rai 3 ci hanno portato nel passato del quarto governo Berlusconi che portò all’avvento dei tecnici guidati da Mario Monti; e poi lo scandalo dell’acquisto di Harrods da parte del Vaticano; il punto sul Covid.

Le inchieste di lunedì 31 gennaio

Dopo l’operazione Scoiattolo con cui Silvio Berlusconi ha cercato i voti per la Presidenza della Repubblica, Report lunedì 31 gennaio torna sull’esperienza di governo di Berlusconi, ripercorrendo gli ultimi anni di vita del quarto governo Berlusconi, la crisi politica che ne ha determinato la caduta con l’avvento dei tecnici a Palazzo Chigi. Per la prima volta parla in esclusiva con Report, Noemi Letizia, nota per la sua festa di 18 anni del 2009 a cui partecipò fra lo stupore di tutti l’allora Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Il servizio  “Operazione scoiattolo” di Luca Bertazzoni con la collaborazione di Goffredo De Pascale e Edoardo Garibaldi. (qui il servizio)

Le altre inchieste di Report

In “Pacco, contropacco, doppio paccotto” di Giorgio Mottola con la collaborazione di Norma Ferrara si ripercorre lo scandalo Harrods. Doveva essere un affare per il Vaticano, si è rivelato uno scandalo con perdite superiori ai 100 milioni di euro. Secondo i magistrati si tratta di una colossale truffa in cui sarebbero rimasti impigliati cardinali, monsignori, funzionari della Santa sede e spregiudicati uomini d’affari. Attraverso gli interrogatori inediti dei protagonisti, interviste ai principali imputati e documenti esclusivi, Report ricostruisce l’intera vicenda. (qui il servizio)

Infine il Covid in “La vigile attesa” di Manuele Bonaccorsi e Lorenzo Vendemiale. Di Covidi si continua a morire, nonostante i vaccini abbiano salvato migliaia di vite. Report spiegherà quali sono le cure che fin qui sono state impiegate per trattare i malati di Covid, e con quali risultati: a partire dal famoso protocollo sulla “vigile attesa”, stabilito dal Ministero della Salute, sospeso da una sentenza del Tar ma poi riconfermato dal Consiglio di Stato. A Milano l’istituto Mario Negri sta sperimentando una cura alternativa di cure precoci basate sugli antinfiammatori. Per il futuro, invece, le speranze sono riposte sui nuovi antivirali prodotti da Merck e Pfizer, che a breve arriveranno anche in Italia: ma come si usano, quanto sono efficaci, e che impatto avranno davvero nella lotta al Coronavirus? (qui il servizio)

- Pubblicità -