Report stasera lunedì 18 aprile le inchieste: L’Aquila, Ucraina e le auto senza pilota

Report Rai 3
- Pubblicità -

Report i servizi di stasera lunedì 18 aprile 2022 su Rai 3 dall’Ucraina alle auto senza pilota passando per L’Aquila

Questa sera un nuovo appuntamento con Report lunedì 18 aprile su Rai 3 e in streaming su RaiPlay. Sigrifido Ranucci guida le inchieste che raccontano l’Italia, quello che non funziona, quello che potrebbe essere migliorato.

L’attualità della guerra in Ucraina è al centro delle inchieste del programma di stasera lunedì 18 aprile, ma si parla anche di auto senza pilota, de L’Aquila a 13 anni dal terremoto, dei teatri chiusi.

Le auto senza pilota

L’inchiesta che apre la puntata di lunedì 18 aprile di Report è di Michele Buono ed Edoardo Garibaldi e si intitola “Autisti artificiali digitali e meccanici” al centro la prima gara al mondo delle auto senza pilota a guida autonoma. Le università USA hanno sfidato il Politecnico di Milano e l’Università di Modena Reggio Emilia che hanno lavorato sulle auto fornite dalla Dallara per renderle più veloci e intelligenti.

Le altre inchieste di Report del 18 aprile

Luca Bertazzoni, Carlos Dias e Giulia Sabella sono a Mykolaiv, città nel sud dell’Ucraina che ha subito pesanti attachhi. In “Cyber legionari” di Giuliano Marrucci (con Eleonora Zocca) si parla del giovane ministro ucraina per la trasformazione digitale, Mykhailo Fedorov, che due giorni dopo l’attacco, su Twitter ha lanciato un appello ai talenti digitali per unirsi alla resistenza cibernetica.

Nella puntata di stasera di Report un’inchiesta sui teatri italiani di Giulia Presutti per raccontare come sono oltre 400 i teatri chiusi, alcuni anche da decenni. Uno su due è di proprietà pubblica e in larga parte si tratta di edifici storici, vincolati dalle sovrintendenze ai Beni Culturali che ne dovrebbero preservare, oltre alla funzione culturale, anche il valore architettonico e artistico.

“Maschere mozzafiato” di Antonella Cignarale affronta il problema delle mascherine FFP2 che per la maggior parte non tengono conto dei parametri fisiologici dei bambini. e sulla mascherina è stampato il codice EN149 i parametri di efficienza filtrante, aderenza al volto e resistenza respiratoria sono pensati per la categoria dei lavoratori e i test di prova avvengono solo sulla popolazione adulta.

Infine un viaggio a L’Aquila 13 anni dopo l’apertura della prima New Town, il famoso progetto c.a.s.e: 19 insediamenti antisismici, sostenibili ed ecocompatibili costruiti nell’immediato post sisma che colpì l’Abruzzo. A distanza di 13 anni in che stato sono?

- Pubblicità -