Robert Carlyle riprende il ruolo di Trainspotting nella serie tv The Blade Artist

Cobra Robert Carlyle Trainspotting sequel
- Pubblicità -

Francis Begbie di Trainspotting arriva in tv con The Blade Artist

A 25 anni dal successo di Trainspotting Robert Carlyle (Cobra) riprende il ruolo di Francis Begbie nella serie tv sequel del film tratta dal romanzo di Irvine Welsh The Blade Artist. Prodotta da Bucanner Media (che sta già lavorando all’adattamento anche di Crime di Welsh).

The Blade Artist è stato pubblicato nel 2016 ed è ambientato tra Los Angeles e Edimburgo 20 anni dopo gli eventi di Trainspotting. Ora conosciuto come Jim Francis Begbie è diventato un uomo onesto, dalla vita perfetta. Ma il ritorno in Scozia per il funerale di un figlio che a mala pena conosceva, lo farà riconnettere con il suo passato perchè puoi portare un ragazzo fuori da Edimburgo ma non Edimburgo fuori da lui. La serie avrà 6 episodi.

- Pubblicità -

HBO Max lavora con Emma Stone

Fruit Tree di Emma Stone e A24 hanno stretto un accordo con HBO Max per lo sviluppo dell’adattamento del romanzo A Flicker in the Dark di Stacy Willingham in uscita a gennaio 2022 negli USA e già venduto in 17 paesi.

Al centro la storia di Chloe Davis che a 12 anni scopre che il padre ha confessato l’omicidio di 6 ragazze in una cittadina della Louisiana. 20 anni dopo è una psicologa a Baton Rouge quando alcune giovani adolescenti iniziano a sparire. Morgan Gould si sta occupando della sceneggiatura.

Altre notizie tra i nuovi progetti

Vediamo altri progetti annunciati che potrebbero potenzialmente diventare serie tv (qui le altre notizie):

  • 1212 Entertainment e Anonymous Content stanno lavorando all’adattamento del romanzo The Dispossessed di Ursula K. Le Guin in una miniserie. Al centro la storia di due pianeti Anarres colonia utopica di Urras formata da grandi divisioni sociali e guerrieri. Su Anarres un fisico sviluppa una teoria rivoluzionaria che potrebbe cambiare le sorti dei due pianeti.
  • Maya Rudolph e Natasha Lyonne voglio adattare il film commedia horror irlandese Extra Ordinary in una serie per TBS. Enda Loughman che ha scritto l’originale si occuperebbe del remake. Al centro del film Rose e Martin sono ghostbuster di una cittadina irlandese la cui vita è stravolta dall’arrivo di una famiglia americana con poteri soprannaturali.
  • Sam Catlin showrunner di Preacher ha firmato un accordo con Apple Tv per lo sviluppo di nuovi progetti.
  • Il fumetto Moon Lake di Dan Fogler diventerà una serie tv prodotta da Heavy Metal Studios con lo studio di animazione Bardel Entertainment già dietro Rick and Morty. Moon Lake sarà una serie animata con Man in the Moon che tenuto prigioniero fin dall’infanzia, impedisce agli alieni di attaccare. In ogni episodio ci saranno situazioni diverse controllate dagli alieni.
- Pubblicità -