Romulus 2 la trama delle puntate 5 e 6 stasera su Sky e NOW in streaming

Due nuove puntate di Romulus 2 – La Guerra per Roma su Sky Atlantic e NOW in streaming disponibili anche on demand per tutti dalla mattina di venerdì 4 novembre. Quinto e sesto episodio per la serie prodotta da Sky Studios, Cattleya e Groenlandia, diretti da Francesca Mazzoleni e Michele Alhaique.

In queste puntate la guerra tra Roma e i Sabini è ormai arrivata al suo culmine mentre cresce la rivalità tra Yemos e Wiros sempre più divisi sul destino della città da loro fondata. La stagione è formata da 8 episodi girati in protolatino (e il consiglio è di vederli così anche per apprezzare la meglio la prova degli attori).

Le anticipazioni delle puntate di stasera 4 novembre

Nel quinto episodio a Roma inizia a scarseggiare il cibo e per far fronte alla situazione Wiros ordina di prendere il sale offerto alla dea Rumia per conservare la carne delle vacche morte. Non tutti però sono d’accordo e si accende uno scontro tra le diverse parti. Intanto ad Alba i re Latini si inchinano a Tito Tazio. Nel sesto episodio i Sabini marciano verso Roma che schiera l’esercito. Yemos vede apparire la Lupa e segue i suoi consigli, iniziano a nascere fratture fra i due fratelli, mentre le sacerdotesse Sabine riescono a scappare. Tutte tranne Ersilia che decide di restare.

Ti potrebbe interessare la recensione dei primi 5 episodi di Romulus 2

Il cast di Romulus 2 tra conferme e novità

Non mancano le novità negli 8 episodi della seconda stagione della serie Sky Original. Accanto ai confermati protagonisti Andrea Arcangeli (Yemos), Marianna Fontana (Ilia) e Francesco Di Napoli (Wiros), troviamo Valentina Bellè (DolceromaL’uomo del labirintoCatch-22) che sarà Ersilia, a capo delle sacerdotesse sabine.

Emanuele Maria Di Stefano (Siccità) interpreterà il re dei Sabini Titos Tatios, figlio del Dio Sancos, il più potente nemico di Roma; Max Malatesta (FavolacceIl primo Re) sarà Sabos, consigliere e braccio destro del re dei Sabini; Ludovica Nasti (L’amica geniale) vestirà i panni di Vibia, la più giovane fra le sacerdotesse Sabine; mentre Giancarlo Commare (Skam ItaliaMaschile singolare, La Belva) sarà Atys, il giovane re di Satricum. Sul set dei nuovi episodi anche Sergio Romano (Amulius), Demetra Avincola (Deftri), Vanessa Scalera (Silvia), già nel cast della prima stagione.

Il cast tecnico

Girata interamente in protolatino come la prima stagione (che nonostante questo ITV Studios è riuscita a vendere in 40 paesi) vedrà alla regia Matteo RovereMichele Alhaique ed Enrico Maria Artale, già registi della prima stagione, cui si aggiunge Francesca Mazzoleni (Punta SacraSuccede). Alla sceneggiatura tornano Filippo Gravino (Veloce come il vento, AlaskaFioreIl primo re) e Guido Iuculano (Una vita tranquillaTutto può succedereQuestione di cuore, Alaska), cui si uniscono nella writers’ room Flaminia Gressi (Bella da morireNoi) e Federico Gnesini (Lo spietatoRosy Abate: La Serie).

Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a [email protected] o [email protected]