Sabato 20 luglio i 50 anni dello Sbarco sulla Luna celebrati in tv

Luna Programmazione tv 50 anni luna

La programmazione speciale delle Tv italiane dedicate ai 50 anni dallo sbarco sulla Luna

Sabato 20 giugno 2019 si celebrano i 50 anni dello sbarco sulla Luna. 50 anni fa, il 20 luglio del 1969 Neil Armstrong metteva il primo piede sulla Luna, una grande conquista per l’umanità ma soprattutto per gli Stati Uniti che tenevano a distanza i Sovietici nella corsa allo spazio.

Un evento epocale che sarà celebrato in diversi modi dalla tv italiana.

Allunaggio sulla Rai

Il Moon Day vedrà in campo la Rai in prima serata con uno speciale di Ulisse – Il Piacere della scoperta dal titolo Quella Notte sulla Luna. La coppia Piero e Alberto Angela ci porteranno dietro le quindi della missione di Neil Armstrong e Buzz Aldrin.

Tutta la giornata di Rai 1 sarà dedicata alla Luna e allo Spazio con Uno Mattina Estate, seguito alle 11:50 dal film La Luna di Settembre, il pomeriggio alle 14 ci sarà Gagrin – Primo nello spazio e alle 16:45 la prima incursione di Bruno Vespa nello speciale Stregati dalla Luna che seguirà anche la partenza di Luca Parmitano verso la stagione internazionale orbitante. Alle 23:50 ancora Bruno Vespa e Stregati dalla Luna.

Su Rai 3 alle 23:45 ci sarà il film documentario 1969 L’Italia vista dalla Luna.

50 anni dall’allunaggio su Mediaset, La7, Paramount Network e Discovery

Sabato 20 dalle 17.45 Focus seguirà il lancio della missione di Luca Parmitano, mentre domenica 21 ci sarà una puntata speciale di Freedom – Oltre il confine. Speciali di Atlantide su La7.

Sui canali del gruppo Discovery ci sarà domenica 21 luglio alle 21:25 una puntata speciale in prima tv assoluta su Nove de Il Supplente con protagonista Luca Parmitano che farà una lezione al liceo Volterra di Ciampino. A seguire alle 23:00 Apollo 11 – Archivi Segreti un documentario che ripercorrerà l’impresa con documenti inedite e immagini esclusive.

Sabato 20 e domenica 21 su Discovery Channel (sia al 401 di Sky che in streaming su DPlay Plus) la Space Weekend prosegue con alcuni speciali dei titoli più seguiti come Come Funziona l’universo, Morgan Freeman Science Show o Il Sole: Storia di una stella.

Anche Paramount Network celebra a suo modo la giornata con un mini-stunt sull’allunaggio nel pomeriggio, il film Stregata dalla Luna in prima serata e subito dopo l’episodio Samantha e la Luna di Vita da Strega.

Sky e la Luna

Lo sbarco sulla Luna e le sue celebrazioni saranno al centro anche della programmazione dei diversi canali Sky. Sabato 20 alle 21:15 su SkyTg 24 1969-2019: Moon Legacy uno speciale raccontato da Federico Buffa. Inoltre dalle 16 alle 24 ci sarà uno speciale condotto da Alessio Viola in uno studio animato da suggestive grafiche in realtà aumentata che simuleranno il terreno lunare, con moltissimi ospiti ed esperti oltre che storie, documentari e reportage. Collegamenti live dal museo Maxxi di Roma con le celebrazioni dell’Agenzia Spaziale Italiana delle quali Sky TG24 è media partner, da Houston, sede della Nasa, e una finestra live con il cosmodromo di Baikonur in Kazakistan, da dove partirà la nuova missione di Parmitano. In studio sarà inoltre mostrata una bandierina degli Stati Uniti che fu portata sulla Luna nel corso della missione, esposta oggi al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di Milano.

Il weekend della Luna sarà celebrato da Sky Cinema Due con due prime tv, il film italiano L’uomo che comprò la luna con Stefano Fresi e Francesco Pannofino sabato 20 e First Man domenica 21.

L’uomo che comprò la Luna racconta di una coppia di agenti segreti italiani (interpretati da Stefano Fresi e Francesco Pannofino) riceve una soffiata dagli Stati Uniti: pare che qualcuno, in Sardegna, sia diventato proprietario della Luna. I due agenti reclutano dunque un soldato (Jacopo Cullin) che, dietro il falso nome di Kevin Pirelli e un marcato accento milanese, nasconde la propria identità sarda. Tutto questo per risolvere il caso e per scoprire chi ha comprato la Luna e soprattutto perché.

Domenica 21 arriva invece First Man – Il Primo Uomo di Damien Chazelle che racconta proprio la storia della missione Apollo 11 con Ryan Gosling nei panni di Neil Armstrong e Claire Foy in quelli di sua moglie. Dopo la morte prematura della figlia, l’ingegnere aeronautico e aviatore Neil Armstrong trova la spinta per partecipare al programma gemini, il cui scopo era sviluppare le tecniche necessarie ad affrontare viaggi spaziali avanzati e successivamente impiegati nella missione Apollo.

Su Sky Arte alle 21:15 il documentario Moon di 3D Produzioni in cui Paolo Giordano guida lo spettatore in un lungo un viaggio dalla Terra alla Luna, per poi ritornare sulla Terra, con l’obiettivo di raccontare cosa sia il satellite oggi.

Giorgio Porrà racconta il 1969 in L’Uomo della Domenica: Riviera sulla Luna, su Sky Sport l’anno del Milan mondiale, della Fiorentina scudettata con Gianni Rivera vincitore del pallone d’oro. Anche History sarà al centro dell’evento con il documentario Luna Italiano.