SAG Awards 2021 il trionfo Netflix dai Chicago 7 a The Crown e La Regina degli Scacchi

la-regina-degli-scacchi
Cr. PHIL BRAY/NETFLIX © 2020
- Pubblicità -

SAG Awards 2021 Netflix domina e si prepara per Oscar ed Emmy tra The Crown, La regina degli scacchi e Ma Rainey’s Black Bottom

La stagione dei premi prosegue con i SAG Awards 2021 che mostrano il dominio di Netflix tra film e serie tv, premiando la strategia “acchiappa premi” della piattaforma che ha rilasciato nell’ultimo anno molti titoli per il grande pubblico, da catalogo, molti dimenticabili e poche piccole e selezionate gemme capace di conquistare i giurati anche per le loro storie tra inclusione, diversità e femminismo.

Sul fronte cinematografico la vittoria come miglior cast de Il Processo ai Chicago 7 riapre la corsa agli Oscar mentre dopo il premio per Ma Rainey’s Black Bototom a Chadwick Boseman anche l’Oscar sembra praticamente scontato. Spostandosi sulla serialità vincono i soliti noti: The Crown, Ted Lasso, La Regina degli Scacchi, Schitt’s Creek. Per far notizia gli Emmy dovranno regalarci qualche sorpresa…

SAG Awards 2021 le nomination Serie TV

Cast di un Drama

Better Call Saul (AMC/Netflix)
Bridgerton (Netflix)
The Crown (Netflix)
Lovecraft Country (HBO/Sky)
Ozark (Netflix)

Cast di una Comedy

Dead to Me (Netflix)
The Fligth Attendant (HBO Max/Sky)
The Great (Hulu/StarzPlay)
Schitt’s Creek (Pop/inedita)
Ted Lasso (Apple Tv+)

Attrice in una Miniserie o Film Tv

Cate Blanchett – Mrs American (FX/TIMVision)
Michaela Coel – I May Destroy You (BBC-HBO/inedita)
Nicole Kidman – The Undoing (HBO/Sky)
Anya Taylor- Joy – The Queen’s Gambit (Netflix)
Kerry Washington – Little Fires Everywhere (Hulu/Prime Video)

Attore in una Miniserie of Film Tv

Bill Camp – The Queen’s Gambit (Netflix)
Hugh Grant – The Undoing (HBO/Sky)
Ethan Hawke – The Good Lord Bird (Showtime/Sky)
Mark Ruffalo – I Know this Much is True (HBO/Sky)
Daveed Diggs – Hamilton (Disney+)

Attrice in un drama

Gillian Anderson – The Crown (Netflix)
Olivia Colman – The Crown (Netflix)
Emma Corrin – The Crown (Netflix)
Julia Garner – Ozark (Netflix)
Laura Linney – Ozark (Netflix)

Attore in un drama

Sterling K. Brown – This is Us (NBC/Fox)
Jason Bateman – Ozark (Netflix)
Josh O’Connor – The Crown (Netflix)
Regè-Jean Page – Bridgerton (Netflix)
Bob Odenkirk – Better Call Saul (AMC/Netflix)

Attrice in una comedy

Christina Applegate – Dead to Me (Netflix)
Linda Cardellini – Dead to Me (Netflix)
Kaley Cuoco – The Flight Attendant (HBO Max/Sky)
Annie Murphy – Schitt’s Creek (Pop/Inedita)
Catherine O’Hara – Schitt’s Creek (Pop/Inedita)

Attore in una comedy

Nicholas Hoult – The Great (Hulu/StarzPlay)
Daniel Levy – Schitt’s Creek (Pop/Inedita)
Eugene Levy – Schitt’s Creek (Pop/Inedita)
Jason Sudeikis – Ted Lasso (Apple Tv+)
Ramy Youssef – Ramy (Hulu/StarzPlay)

Stunt per Comedy o Drama

The Boys (Prime Video)
Cobra Kai (Netflix)
Lovecraft Country (HBO/Sky)
The Mandalorian (Disney+)
Westworld (HBO/Sky)

Nomination Film

Cast

Da 5 Bloods (Netflix)
Ma Rainey’s Black Bottom (Netflix)
Minari
One Night in Miami (Prime Video)
The Trial of the Chicago 7 (Netflix)

Attrice protagonista

Amy Adams – Elegia Americana (Netflix)
Viola Davis – Ma Rainey’s Black Bottom (Netflix)
Vanessa Kirby – Piecs of a Woman (Netflix
Frances McDormand – Nomadland
Carey Mulligan – Promising Young Woman

Attore protagonista

Riz Ahmed – Sound of Metal (Prime Video)
Chadwick Boseman – Ma Rainey’s Black Bottom (Netflix)
Anthony Hopkins – The Father
Gary Oldman – Mank (Netflix)
Steven Yeun – Minari

Attrice non Protagonista

Maria Bakalova – Borat subsequent Moviefilm (Prime Video)
Glen Close – Elegia Americana (Netflix)
Olivia Colman – The Father
Helena Zengel – News of the World (Netflix)
Yuh-Jung Youn – Minari

Attore non Protagonista

Sacha Baron Cohen – Il processo ai Chicago 7 (Netflix)
Chadwick Boseman – Da 5 Bloods (Netflix)
Danel Kaluya – Judas and the Black Messiah
Jared Leto – The Littlte Things/Fino all’ultimo indizio (HBO Max)
Leslie Odom Jr. – One Night in Miami (Prime Video)

Stunt in un film

Da 5 Bloods (Netflix)
Mulan (Disney+)
News of the World (Netflix)
Il processo ai Chicago 7 (Netflix)
Wonder Woman 1984 (HBO Max/piattaforme a pagamento)

- Pubblicità -
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it