Sanremo 2020: Rita Pavone in gara con Niente (Resilienza 74) Testo e Video

rita pavone sanremo 2020

Sanremo 2020 Rita Pavone tra i Big con Niente (Resilienza 74) testo e video esibizioni. Duetto con Amedeo Minghi con 1950 (VIDEO)

La settimana più musicale della tv sta per partire, Sanremo ormai è in dirittura d’arrivo, andrà in onda su Rai 1 dal 4 all’ 8 febbraio, in prima serata e per molti italiani è una sorta di rito inevitabile, per altri qualcosa di evitabile in ogni modo. In questo articolo parleremo della partecipazione di Rita Pavone, in primo luogo con il testo della sua canzone e poi con i video delle sue esibizioni, se saranno pubblicati dalla Rai.


Clicca qui per ulteriori informazioni su Sanremo 2020

Per Rita Pavone è solo la sua quarta partecipazione al Festival in gara nei suoi 60 anni di carriera passati dalla pappa al pomodoro di Gianburrasca alle simpatie sovraniste, in mezzo ben 26 album realizzati e diverse esperienze televisive, accanto a lei il marito Teddy Reno conosciuto all’esordio. Ecco il video dell’esibizione nella prima serata:

Rita Pavone, Niente (Resilienza 74) Testo

Niente, qui non succede proprio niente
E intanto il tempo passa e se ne va
Meglio cadere sopra un’isola o un reality che qualche stronzo voterà

Niente, adesso non ricordo niente
Fammi sentire che sapore ha
E la mia testa sul cuscino certe notti vuoi sapere quanto male fa
Male fa, male fa (and I like it, I like it)
Male fa, male fa (yes I like it, I like it)

Non hai mai saputo spezzarmi, travolgermi
Resto qui nel fitto di un bosco
E il tuo vento non mi piegherà
Qui non succede proprio niente

Pensavo
Che ad ogni seme piantato corrispondesse un frutto
Dopo ogni fiato spezzato ricominciasse tutto
Che la parola di un uomo valesse oro e invece

Trova un amico ma non toccargli il tesoro
Niente, non ci ho capito proprio niente
Ma anche l’orgoglio si rimargina
Picchia più forte, non lo vedi che sto in piedi

Non ti accorgi che non servirà
Non hai mai saputo spezzarmi, travolgermi
Resto qui nel fitto di un bosco
E il tuo vento non mi piegherà
I love you, I love you, I love you, I love you, I love you
I love you.

Non hai mai saputo spezzarmi, travolgermi
Resto qui nel fitto di un bosco
E il tuo vento non mi piegherà
Mai più
Il vento non mi piegherà mai più
Il vento non mi piegherà
Qui non succede proprio niente

di G. Merk
Ed. BMG Rights Management (Italy)/
Nel mio piccolo di Rita Pavone – Milano – Morbio Superiore

Rita Pavone la cover #Sanremo70 1950 con Amedeo Minghi

La serata #Sanremo70 di giovedì 6 febbraio in cui si celebra il Festival con brani che in passato hanno partecipato alla kermesse, Rita Pavone porta 1950 insieme ad Amedeo Minghi.

Credits testo Sorrisi e Canzoni
Foto: caffeina