Home TV Il sabato sera di Rai 3 con la scienza di Sapiens e...

Il sabato sera di Rai 3 con la scienza di Sapiens e la musica di 7 Donne AcCanto a Te

- Pubblicita -

Sabato 28 marzo su Rai 3 una serata tra musica e scienza: si parte alle 20:30 con Sapiens – Un solo pianeta e a seguire 7 Donne AcCanto a Te

Scienza e musica gli ingredienti del sabato sera di Rai 3, con Sapiens che si sposta alle 20:30 e alle 23:20 lo speciale musicale 7 Donne AcCanto a Te, con 7 donne della musica italiana, 7 appuntamenti da sabato 28 marzo.

Sapiens un solo pianeta anticipazioni sabato 28 marzo

Sabato 28 marzo l’appuntamento con Sapiens e Mario Tozzi si sposta alle 20:30 con la settima puntata e le domande della scienza. I sapiens stanno letteralmente divorando il pianeta: a questi ritmi con più di 7,5 miliardi di bocche da sfamare le necessità produttive risultano insostenibili per la Terra. L’impatto della produzione intensiva di cibo è un problema chiave del nostro tempo al quale occorre dare subito una risposta.

Il “food” invade le nostre vite oltre ogni ragionevole bisogno: nei Paesi evoluti è possibile mangiare di tutto e dappertutto. I nostri stomaci, sempre più voraci e affamati, richiedono una quantità di carne che ha superato il limite critico del Pianeta portando a deforestazione, inquinamento, danni alle riserve idrogeologiche e ai terreni, perdita di interi habitat naturali che da sempre sono elemento fondamentale del nostro ecosistema.

Nel corso della puntata, Mario Tozzi indaga sull’impatto che il cibo ha avuto sull’evoluzione dell’uomo, denuncia le conseguenze negative della produzione di cibo realizzata in modo intensivo e affronta il tema dello spreco alimentare. Ma non basta: ricerca anche possibili soluzioni ai problemi, offrendo modelli di agricoltura e allevamento sostenibile.

- Pubblicita -

E prova a rispondere a tante domande: È vero che mangiando bistecche si inquina più che andando in auto? È vero che negli oceani non c’è più pesce? La maggior parte dei prodotti da supermercato sono davvero a base di mais? Oggi è ancora eticamente sopportabile allevare animali in modo intensivo? Il futuro è dei vegetariani? Mario Tozzi, primo ricercatore CNR, proverà a dare risposte chiare e semplici, seguendo il metodo rigoroso d’indagine tipico della scienza e il racconto sul campo e attraverso documentari, schede e una grafica spettacolare, avvolgente e innovativa, che porta lo spettatore all’interno dei fenomeni e dei significati.

sapiens7 Donne AcCanto a Te dal 28 marzo si parte con Fiorella Mannoia

7 donne – AcCanto a te da sabato 28 marzo in seconda serata arrivano sette appuntamenti per rivivere i concerti di Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini E Laura Pausini. Sette artiste impegnate nella battaglia contro la violenza sulle donne, in onda, alle 23.15.

In questi giorni così difficili per il mondo intero, nei quali dobbiamo stare tutti a casa per una causa comune, arginare il coronavirus,  l’emergenza femminile non si arresta ma diventa un’emergenza nell’emergenza. Per tenere sempre alta l’attenzione su una tematica così importante, le sette grandi artiste del panorama musicale italiano portano la loro musica nelle nostre case.

 “7 donne – AcCanto a te” è, infatti, un modo per sentirci tutti più vicini grazie alla musica, e ancor di più, una manifestazione di solidarietà e affetto verso tutte quelle donne vittime di violenza che in questi giorni sono costrette a restare tra le mura domestiche e per le quali “casa” non vuol dire un posto sicuro. I sette appuntamenti con sono previsti cadenza settimanale o bisettimanale fino alla fine di aprile.

Si parte sabato 28 marzo con la messa in onda del primo live: il meglio del concerto evento di Fiorella Mannoia all’Arena di Verona nel 2017 in occasione del suo “Combattente – Il Tour”. Nel live, le più grandi canzoni che hanno segnato la carriera della cantante, come “Quello che le donne non dicono”, “Come si cambia”, “Sally”, oltre ai successi del suo penultimo album “Combattente”, tra cui l’omonimo brano (“perché chi lotta per qualcosa non avrà mai perso”) che parla della forza di reagire, o ancora “Nessuna Conseguenza”, che affronta il tema della violenza psicologica sulle donne e della loro capacità di uscirne e di rinascere.

- Pubblicita -

Il 19 settembre sul palco della RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo) le 7 grandi artiste del panorama musicale italiano si uniranno per il più grande evento contro la violenza sulle donne “Una. Nessuna. Centomila. Il Concerto”. Ognuna di loro, accompagnata dalla propria band, inviterà con sé un collega, un uomo, per lanciare tutti insieme, uomini e donne, un messaggio univoco contro la violenza sulle donne e dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le vittime di violenza.

I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di garantire il proprio empowerment, assicurando la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate e fornendo un supporto solido e duraturo alle vittime.

- Pubblicita -
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!