Sarah – La Ragazza di Avetrana, le ultime puntate in onda il 20 gennaio su Tv8

Sarah: La ragazza di avetrana
Credit: Sky Italia
- Pubblicità -

Sarah: La Ragazza di Avetrana, la docu-serie sull’omicidio di Sarah Scazzi in onda giovedì 20 gennaio 2022 alle 21:30 su Tv8.

Giovedì 20 gennaio 2022 su Tv8 andrà in onda, in prima tv in chiaro, la docu-serie originale Sky in quattro parti dal titolo “Sarah: La ragazza di Avetrana” che ricostruisce tutta la vicenda non solo dal punto di vista giudiziario ma anche mediatico, concentrandosi sulla sua spettacolarizzazione. L’appuntamento con le ultime due puntate è per stasera alle 21:30 circa su Tv8.

La docu-serie, prodotta da Goenlandia, è scritta da Matteo Billi, Carmine Gazzanni, Christian Letruria e Flavia Piccinni, ed è diretta da Christian Letruria. Gli episodi previsti sono quattro, due sono andati in onda giovedì 13, gli ultimi due stasera giovedì 20 gennaio 2022, sempre su Tv8.

- Pubblicità -

Sarah: La ragazza di Avetrana, di cosa parla?

Nell’agosto del 2010 in Salento una giovane scompare. È Sarah Scazzi. L’Italia intera rimane sconvolta. Molte le ipotesi che si alterneranno durante i quarantadue giorni di ricerca. Ipotesi che sveleranno segreti e rancori, arrivando a costruire un incredibile reality show dell’orrore e del grottesco. Avetrana, il paese dove tutto si svolge, ne sarà un vero set a cielo aperto.

La serie cerca di spiegare come Avetrana rappresenti il caso che più di ogni altro ha canalizzato l’attenzione mediatica, creando un vero e proprio circo per il quale non interessava più la ricerca della verità, quanto sviscerare tutti gli aspetti più morbosi. Il punto di non ritorno è rappresentato da quanto accadde in diretta tv quando Concetta Serrano, madre di Sarah, venne a sapere che la figlia non era in realtà scomparsa e che lo zio Michele Misseri aveva fatto ritrovare il suo corpo senza vita.

Da allora l’attenzione su Avetrana divenne spasmodica, tanto che tutte le persone coinvolte diventarono personaggi televisivi. Anche i passanti, gli abitanti, i vicini di casa e tutta la comunità avetranese divennero protagonisti di uno show dell’orrore.

Il documentario, per la prima volta partendo da Avetrana, pone un interrogativo che tocca tutti i casi di cronaca diventati mediatici: quanto può influire un racconto che insegue il macabro e il morboso nella ricerca della verità? Quanto può influire una narrazione così “inquinata” anche nelle indagini giudiziarie? Eppure è possibile che, senza quel peso mediatico, ancora oggi Michele Misseri non avrebbe fatto ritrovare il corpo di Sarah.

Dove guardare in streaming? Quando le repliche in tv?

La docu-serie sarà visibile in diretta streaming su Tv8.it, nella sezione denominata “Streaming“. Poi non sarà disponibile on-demand, ma se siete abbonati a Sky o a NOW la trovate già on-demand.

- Pubblicità -