Scorpion su Rai 4 l’ultima stagione dal 16 gennaio in prima tv

Scorpion su Rai 4 la quarta stagione dal 16 gennaio

La Rai toglie dal congelatore Scorpion e a quasi un anno dal finale di serie trasmesso da CBS, manda in onda nell’isola felice di Rai 4 il procedurale nerd che era nato per far amare ai più giovani il genere, ma che ha finito per scontentare tutti. Dopo un progressivo calo di ascolti in patria, Scorpion è stato cancellato con questa quarta stagione composta da 22 episodi e che sarà proposta da Rai 4 con 3 episodi in onda ogni mercoledì.

La serie tv creata da Nicholas Santora vedeva al centro una squadra di super geni chiamata ad affiancare la sicurezza nazionale in situazioni estreme e pericolose. Scorpion è ispirata a personaggi realmente esistenti tra cui il genio Walter O’Brien, messo a capo di un team di “cervelloni” ingaggiati dalla Homeland Security per aiutarli nella gestione di alcuni casi complicati e che richiedono l’uso di un “super cervello”.

Il team non resterà chiuso nel loro laboratorio, ma andrà direttamente sul campo, finendo coinvolto, puntata dopo puntata, in casi sempre più complessi e pericolosi, tra incendi, bombe, sparatorie, avvelenamenti, insomma tutte cose per cui non erano preparati. Il gruppo è formato da O’Brien ( Elyes Gabel), Toby Curtis (comportamentista, Eddie Kaye Thomas), Happy Quinn (genio della meccanica, Jadyn Wong) e Sylvester Dodd (un matematico, Ari Stidham), alla squadra di geni si aggiunge Paige (Katherine McPhee ) una cameriera conosciuta in un bar che ha un figlio genio come loro con cui non riesce a relazionarsi e l’agente Gallo (Robert Patrick).

Nei 22 episodi che compongono questa stagione conclusiva, troviamo il team Scorpion impegnato in un’alleanza con vecchi nemici per scongiurare un piano terroristico votato all’estinzione dell’umanità. Ma questo è solo il punto di partenza, perché la ricchissima stagione riserva molte sottotrame, nuovi personaggi e immancabili minacce.

Scorpion 4 su Rai 4 gli episodi del 16 gennaio

I tre episodi di Scorpion in onda il 16 gennaio sono i primi tre della quarta stagione dal titolo originale Extinction, More Extinction e Grow a Deer A Female Deer.

Nel primo Extinction Walter riceve una telefonata dal carcere da Mark Collins, un ex Scorpion e un suo vecchio nemico. Mark però chiama per avvertirli che a causa del cambiamento climatico nel nord della Norvegia, il mondo rischia un evento catastrofico. La squadra dovrà lavorare con Mark per bloccare una fuoriuscita di metano che potrebbe spaccare il ghiaccio e provocare un terremoto. Come contraccolpo si creano dei geyser di metano che, se non chiusi, possono accelerare il processo di surriscaldamento dell’atmosfera. Nel corso della missione il rapporto tra Walter e Paige si fa più imbarazzante.

Il secondo episodio conclude gli eventi del primo. Il direttore dell’Homeland Security si rifiuta di appoggiare la missione della squadra che insieme a Collins sviluppa un piano alternativo per portare a termine l’impresa. Dopo aver scoperto una base militare russa, decidono di assaltarla per recuperare un elicottero e altri strumenti necessari a realizzare una nevicata capace di chiudere le crepe. Collins riesce però a scappare, un piano che la squadra scopre che aveva fin dall’inizio.

Nel terzo episodio il team Scorpion scopre che Cabe è stato arrestato e paga 500 mila dollari per la sua cauzione. Dovendo trovare nuovi fondi, la squadra accetta di andare in Africa per fermare un gruppo che attacca i rinoceronti.

Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here