Nel catalogo di Serially arriva 3:33 una serie tv horror tutta italiana. Il cast ci racconta come è nata

Il cast di 3:33 la serie tv su Serially in streaming racconta le ispirazioni del progetto, Letizia Liccati ha preso spunto da Hermione Granger di Harry Potter mentre Alessandro Scirea dal suo mondo interiore.

La piattaforma di streaming gratuita Serially si apre alle produzioni originali italiane. In occasione di Halloween arriva il thriller dalle venature horror 3:33 disponibile appunto in streaming da lunedì 31 ottobre. La serie è composta da 6 episodi e ci trascina nelle atmosfere torbidi di un paesino del Nord Italia dove il ritrovamento di un misterioso oggetto porta a un oscuro mistero.

Scritta, prodotta e diretta da Namas Acerboni, 3:33 su Serially è stata girata nel pieno della pandemia, tra norme anti-covid, coprifuoco, misure di sicurezza da rispettare. Una volta completate le riprese è arrivato l’incontro con Serially piattaforma gratuita di serie tv.

La trama di 3:33 su Serially

Alex è un ragazzo di 21 anni cresciuto insieme alla madre vicini al lago di Trialba. La sua vita si intreccia con quella del dottor Petrov un anziano psicoterapeuta che ha uno strano interesse per la risoluzione di crimini locali. Quando Alex inizia a soffrire di incubi si rivolge a Petrov, esperto di ipnosi regressiva. Il ritrovamento di uno strano oggetto nei pressi di casa di Alex, potrebbe essere associato a un oscuro mistero legato a omicidi del passato, presente e chissà forse anche del futuro.

3.33

L’intervista al cast

Prima del debutto della serie abbiamo incontrato parte del cast di 3.33 su Serially a partire dai protagonisti Alessandro Scirea che interpreta Alex e Claudio Savina il dottor Petrov. Quest’ultimo ci ha raccontato come il dottor Petrov nasca prima della serie stessa perchè “con Namas siamo amici e abbiamo anche in passato lavorato insieme, quindi conosceva il mio percorso artistico e ha cucito il dottor Petrov su tutto quello che sapeva e di cui avevamo parlato“. Il suo lavoro più grosso è stato nel mantenere l’atteggiamento giusto, il tono più adeguato soprattutto perchè “non mi appartiene questo mood più serioso soprattutto con i giovani, a tratti anche duro“.

Parlando delle ispirazioni nella creazione del personaggio Alessandro Scirea si è dichiarato da tempo “sono fan di personaggi come James Dean, Marlon Brando, però mi sono reso conto che attingere da queste divinità dal cinema era troppo impegnativo. Le persone ancor prima dei personaggi, hanno tante sfaccettature. Così ho lavorato dentro di me e sono riuscito a trovare questa parte adatta per fare un Alex più silenzioso, giù di tono. Non sono andato a ricercare ispirazioni fuori, le avevo già dentro, anche se sono un po’ un appassionato del mondo esoterico. Che dire mi sono ritrovato nel posto giusto“.

Marta Rizzioli che in 3.33 è la mamma di Alex non ha preso particolari fonti di ispirazione ma ho pensato alle “donne che conoscevo e che avevano una situazione simile, che hanno cresciuto figli da sole“. Letizia Liccati si è ispirata inizialmente a Hermione Granger di Harry Potter perchè nel “rapporto del mio personaggio con Alex c’è molto del suo attaccamento verso Harry, ma poi alla fine c’è tanto di me in Biranna”.

I produttori Roberto Chierici e Namas Acerboni  ci hanno spiegato come al centro della serie oltre agli aspetti thriller e horror ci sia sostanzialmente “il confronto tra due generazione da un lato Alex dall’altro il dottor Petrov. […] abbiamo cercato fatto un mix creando una coalizione tra due generazioni in un paese che è rimasto indietro, agli anni ’80, dando vita a un mondo moderno e antico allo stesso tempo. […] Perchè oggi tra i ragazzi c’è forte questo sguardo verso il passato.

L’intervista è stata realizzata da Giorgia Di Stefano di Tv Tips e sul sito dei nostri partner trovate altre curiosità sulla serie tv 3.33 di Serially dalla voce degli stessi protagonisti.

Il trailer

Il cast

Dopo aver letto le parole dei protagonisti vediamo nel dettaglio il cast di 3.33. Come anticipato Alessandro Scirea è Alex mentre Claudio Savina il dottor Petrov; Letizia Liccati è Brianna amica di Alex mentre Marta Rizzioli è l’apprensiva mamma di Alex. Loris Iannotti è l’amico di Leo e Toni Pandolfo è il tuttofare Ermanno.

Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo[email protected] o [email protected]