Taika Waititi adatta due serie animate dall’universo di “Charlie e la Fabbrica di Cioccolato”

Taika Waititi - Adatta libri di Roald Dahl

“Charlie e la fabbrica di cioccolato” e il mondo degli “Umpa Lumpa” creati da Roald Dahl diventeranno due serie animate prodotte, dirette e scritte da Taika Waititi

Dopo aver vinto l’Oscar come migliore adattamento per Jojo Rabbit, Taika Waititi si occuperà completamente di due serie tv animate per Netflix. Waititi infatti sarà produttore, regista e autore di due serie animate tratte dal best seller di Roald Dahl: “Charlie e la fabbrica di cioccolato“. La prima userà i personaggi del libro, la seconda sarà ambientata nel mondo degli “Umpa Lumpa“.


Entrambe le serie però prenderanno ispirazione dai personaggi contenuti nelle storie di Dahl, mantenendone lo spirito, ma espanderanno il mondo creato dall’autore nelle sue pagine.

Con l’ingresso di Waititi, Netflix da il via alla collaborazione con la The Roald Dahl Story Company annunciata più di due anni fa. L’obiettivo è quello di reinventare le storie da lui raccontate come: Matilde, Il GGG (Grande Gigante Gentile), Gli Sporcelli e tanti altri.

Sono cresciuta leggendo le storie di Dahl e ho vissuto gran parte della mia infanzia all’interno di questi mondi magici. Quindi trovare il giusto partner per portare alla luce le storie di Willy Wonka, Charlie e gli Umpa Lumpa è stato difficile… fino a quando abbiamo trovato Taika. Se Dahl avesse creato il personaggio di un regista che adatta i suoi lavori, sono sicura che avrebbe creato il personaggio di Taika“, ha dichiarato Melissa Cobb, vicepresidente dei contenuti originali animati di Netflix.

La lista di film di cui si è occupato il regista Taika Waititi è lunghissima, da Thor: Ragnarok, al prossimo Thor: Love and Thunder, a Jojo Rabbit (di cui ha firmato anche la scenggiatura). In televisione invece Waititi si è occupato della regia dell’ultimo episodio della prima stagione di The Mandalorian su Disney+, ed era tra i produttori e co-autori della comedy FX What We Do in The Shadows.

Il libri di Dahl invece hanno raggiunto quota 300 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Charlie e la Fabbrica di Cioccolato è il suo libro più venduto.