Extravergine, Lodovica Comello protagonista di una serie tv al femminile di FoxLife

Extravergine FoxLife prepara una serie tv comedy con Lodovica Comello

Update 29 aprile: aggiornato il cast di Extravergine, al via le riprese a Torino a giugno poi il set a Milano.

Con Sex & The City e Bridget Jones come punti di riferimento, Fox Networks Group Italy e Publispei di Verdiana Bixio, preparano Extravergine una comedy in 10 episodi che andrà in onda su FoxLife (canale 114 di Sky) il prossimo autunno.

Sarà una serie tutta al femminile a partire dalla regia, affidata a Roberta Torre (Tano da morire, Angela, I baci mai dati), con protagonista Lodovica Comello, reduce dalla diretta di Italia’s Got Talent, conduttrice, attrice e cantante.

Extravergine la trama

Extravergine ha come protagonista la ventinovenne Dafne Amoroso, giovane donna intelligente, ironica ma al tempo stesso impacciata e goffa alla perenne ricerca dell’amore. Dafne lavora nella redazione del sito web di una rivista femminile, ma il suo lavoro, si occupa della rubrica dei libri, sembra quasi invisibile ai colleghi, così come lei. Come molti suoi coetanei di oggi sente la pressione di essere arrivata a questa età senza aver raggiunto una stabilità né a livello affettivo né tanto meno a livello professionale. Ma c’è una cosa prima di ogni altra che rende Dafne diversa dalle sue coetanee: è vergine. La verginità per la nostra protagonista non è stata una vera e propria scelta ma è diventata una condizione che oramai le rende la vita difficile. Tra malintesi, situazioni rocambolesche e colpi di scena la sua vita cambierà radicalmente passando da “loser” a rischio licenziamento a “dea del sesso” tanto da diventare autrice della rubrica sul sesso della rivista per la quale lavora.

Insieme a Dafne ogni giorno l’amica Ginevra e le colleghe Violante e Samira, tre donne molte diverse fra di loro che sapranno trovare un’intesa e, ognuna a modo suo, consiglieranno Dafne nell’impresa – tutt’altro che facile per lei – di perdere la verginità a trent’anni.

Extravergine il cast

Lodovica Comello è Dafne Amoroso ventinovenne pugliese che vive a Milano e scrive per #Audrey di libri

Melissa Bartolini è Ginevra coinquilina di Dafne alla caccia del fidanzato perfetto

Pilar Fogliati sarà Samira firma di punta della rivista, bella ricca e irresistibile

Stella Pecollo è Violante food blogger

Massimo Poggio è Claudio direttore della rivista ossessionato dall’essere al passo coi tempi

Stefano Rossi Giordani è Lorenzo, bellissimo fotografo che farà innamorare Dafne

Irene Ferri è Giorgia Van Heck trasgressiva nuova azionista di #Audrey

Valentina Banci è Irene Laurier mamma di Dafne ex sex symbol internazionale di b-movies

Un genere poco diffuso

La commedia femminile è un genere poco diffuso nel nostro Paese, soprattutto in televisione. Con Extravergine abbiamo deciso di dare spazio a una voce italiana originale”, afferma Alessandro Saba, Vice President Entertainment di Fox Networks Group Italy. “L’eclettico talento di Lodovica Comello e lo sguardo visionario di Roberta Torre sono elementi esplosivi di questa serie tv al femminile. Grazie a due professioniste del loro calibro tratteremo temi come quello della verginità e, più in generale, del sesso in modo contemporaneo e ironico, nello stile di FoxLife”.

Verdiana Bixio, Presidente di Publispei, commenta: “Siamo molto orgogliosi di produrre Extravergine con Fox Networks Group Italy, una tra le realtà più creative e innovative nel panorama televisivo italiano. Publispei ha alle spalle una lunga storia di successi nel genere comedy per la Tv generalista e, forti del nostro know how, abbiamo colto con entusiasmo l’opportunità di produrre per la prima volta per un canale satellitare. Extravergine è una serie scritta, prodotta, diretta e interpretata da uno straordinario team prevalentemente al femminile che con allegria ci porterà nel mondo di Dafne e delle sue amiche, donne contemporanee, sensibili, ironiche e mai scontate”.

Extravergine è una commedia sulle donne di oggi e il femminile contemporaneo – dichiara la regista Roberta Torredai forti toni rosa e al sapore di zucchero: un po’ slapstick, un po’ musical e un po’ commedia degli equivoci, per raccontare il sesso come desiderio, come tabù, come fantasia. È la mia prima esperienza nella lunga serialità e sono davvero felice di cominciare questo progetto/ avventura con Fox e Publispei”.