Servizio streaming Warner: le prime informazioni (per il mercato americano)

servizio streaming warner media

Il servizio streaming Warner: i contenuti del gruppo, tre versioni, un offerta condivisa con HBO. Le prime informazioni sul servizio rivelate da Kevin Reilly al TCA

Ieri al TCA presidente di TNT e TBS, Kevin Reilly, che supervisiona la nascita del servizio streaming Warner, ha parlato del servizio e dei suoi contenti. Prima di inziare, precisiamo che tutti le dichiarazioni che seguono, si riferiscono al mercato americano. Servizio streaming Warner Bros.

Ancora non sappiamo quando il servizio streaming si espanderà anche negli altri paesi. Inoltre quando accadrà probabilmente sarà molto diverso rispetto alla versione americana, soprattutto in Italia.

Il servizio streaming, che ancora non ha un nome, sarà un incubatore di titoli provenienti da DC, Looney Tunes, Turner, The CW e CNN. Quindi ci si aspettano titoli famosi come Bugs Bunny, Scooby Doo, The Lego Movie, The Flash e altri titoli che hanno fatto la fortuna di Warner e le sue associate.

Non mancherà HBO, Reilly ha detto che i contenuti del canale saranno disponibili all’interno del catalogo, così come contenuti originali, che saranno assenti nella prima fase del lancio ma arriveranno nel 2020. “Non tutti i titoli arriveranno dal gruppo WarnerMedia, è il modello di business attuale che lo richiede. Nella versione Beta del servizio non ci saranno contenuti originali, ma li vedrete a partire dal 2020.” Sul tipo di contenuti, Reilly anticipa che saranno di vario genere: “contenuti per bambini, famiglie, teenager, giovani adulti e adulti.

Non ci sono ancora dettagli sulle fasce di prezzo, ma sappiamo che il servizio avrà tre versioni: una dedicata solo ai film, un servizio premium con film e contenuti originali, e una terza versione che oltre ai film e contenuti originali, includerà una ricca library proveniente da WarnerMedia e contenuti in licenza (quest’ultima molto simile a Netflix).

Inoltre i clienti americani del servizio streaming di HBO potranno continuare a sottoscrivere il servizio in solitaria, oppure potranno scegliere un’offerta combinata: “quando li offriremo insieme, si creerà un’esperienza utente perfetta, senza interruzioni,” ha dichiarato Reilly facendo capire che il servizio congiunto sarà così conveniente che gli utenti si abboneranno tutto l’anno.

Servizio streaming Warner, cosa succederà a Friends e agli altri titoli del gruppo su Netflix?

Sempre riferendosi al mercato americano (precisiamo ancora per evitare di generare confusione), Reilly ha parlato dei titoli che già sono stati concessi in licenza. Un esempio può essere Friends, che nel 2019 resterà su Netflix USA, ma visto che l’accordo non è in esclusiva, sarà presente anche su WarnerMedia.

Possiamo aspettarci che “i gioielli della corona di Warner arriveranno nel nuovo servizio. Lasceranno Netflix? E’ quello che vogliamo fare. Penso che la condivisione di titoli non è un modello di business che vogliamo perseguire. Il mio obiettivo è avere tutto in esclusiva.

Proprio come Friends, anche i contenuti The CW potrebbero arrivare nel nuovo servizio. Ricordiamo che The CW è posseduta a metà da Warner Bros e CBS. The CW qualche anno fa ha stretto un accordo con Netflix secondo il quale le serie del canale sono disponibili su Netflix (USA) 8 giorni dopo la conclusione su The CW.

Questa situazione potrebbe cambiare presto visto che l’accordo sarebbe in scadenza in primavera. “Ci sarà una nuova offerta di contenuti la prossima primavera. Sicuramente la valuteremo. Siamo molto interessati a questo tipo di contenuti [le serie tv di The CW] per la nostra piattaforma.

La cosa certa è che il mercato dei servizi streaming nei prossimi anni cambierà moltissimo, non ci resta che attendere e capire cosa succederà.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: allegra.davide89@gmail.com o info@dituttounpop.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here