Sex Education la terza stagione dal 17 settembre su Netflix

Sex Education
Sam Taylor/NETFLIX © 2020
- Pubblicità -

Sex Education 3 stagione su Netflix dal 17 settembre a oltre 21 mesi dalla seconda

La campanella suona il 17 settembre per gli studenti di Moordale quando su Netflix debutteranno gli 8 nuovi episodi della terza stagione di Sex Education. La pandemia ci ha fatto aspettare parecchio, praticamente 21 mesi visto che la seconda stagione era stata rilasciata il 17 gennaio 2020 quando il Covid-19 era solo un trafiletto nei giornali.

La terza stagione di Sex Education dal 17 settembre riporterà tutti i protagonisti che abbiamo imparato ad amare nel corso delle precedenti stagioni, grazie a una formula capace di unire ironia, divertimento e saggezza per affrontare con i più giovani tematiche legate al sess0 senza mai risultare banali o superficiali ma tentando un approccio maturo seppur leggero. Una formula vincente per una tra le serie tv più intelligenti della piattaforma di streaming, scritta e creata da Laurie Nunn.

- Pubblicità -

Le anticipazioni della terza stagione di Sex Education

Cosa ci aspetta nella terza stagione di Sex Education? da Netflix arriva qualche anticipazione, scopriamo così che Otis fa sesso occasionale, Eric e Adam hanno ufficializzato la loro relazione mentre Jean sta per avere un bambino. Nel frattempo, la nuova preside Hope (interpretata da Jemima Kirke) cerca di ripristinare gli standard di eccellenza della Moordale, Aimee scopre il femminismo, Jackson si prende una cotta, mentre un messaggio vocale perduto incombe ancora, quel messaggio in cui Otis confessa a Maeve il suo amore ma che è stato cancellato.

E poi le novità come Jason Isaacs nel ruolo di Peter Groff, il fratello maggiore, di maggior successo e decisamente poco modesto del padre di Adam; l’artista Dua Saleh, al debutto attoriale nel ruolo di Cal, un nuovo studente non binario della Moordale; e Indra Ové nel ruolo di Anna, la madre adottiva di Elsie, la sorellina di Maeve.

Il cast

  • Asa Butterfield è Otis
  • Gillian Anderson è Jean la mamma di Otis
  • Emma Mackey è Maeve
  • Ncuti Gatwa è Eric
  • Connor Swindells è Adam
  • Kedar Williams-Stirling: Jackson
  • Chanei Kular: Anwar
  • Alistair Petrie: Signor Groff
  • Cerys Watkins: Natalie
  • Mimi Keene: Ruby
  • Jason Isaac: Peter Groff
  • Dua Saleh: Cal (nuovo studente non binario)
  • Indra Ovè è Anna
  • Jemina Kirke: Hope
- Pubblicità -